Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 26 Gennaio - ore 21.58

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Più Europa: "Manifesto pro life contro Ru486 è inaccettabile"

Più Europa: "Manifesto pro life contro Ru486 è inaccettabile"

La Spezia - "Hanno fatto comparsa da qualche giorno anche nella nostra città i manifesti prolife contro la pillola abortiva RU486. La subdola campagna antiabortiva della compagine reazionaria Provita, che usa artatamente un hastag che riporta ad uno slogan femminista, oltre a mettere in discussione un diritto insindacabile della donna, si pone in termini antiscientifici e menzogneri, essendo la RU486 un farmaco approvato sin dal 2009 dall’Aifa". E' quanto si legge in una nota di +Europa la Spezia che prosegue: "La campagna di comunicazione che fa parte della strategia della destra fondamentalista cristiana e reazionaria, fa leva su concetti che pongono la figura della donna come vittima, in questo caso di un farmaco per abortire, e strizza ingannevolmente l’occhio a slogan femministi, come l’hastag dallapartedelledonne.
+Europa + La Spezia, nel ribadire la necessità di far si che la legge 194 venga attuata, chiederà che i manifesti vengano oscurati in quanto contengono un messaggio non veritiero ed ingannevole, che nulla ha a che fare con la libertà di espressione, essendo la pillola abortiva un farmaco approvato, tantoché il Ministero della Salute è dovuto recentemente intervenire per varare le nuove linee guida uniformate sul territori nazionale, per evitare casi come quello umbro o piemontese dove i presidenti di centro destra ne avevano osteggiato l’utilizzo prevedendo il ricovero per chi la richiedesse".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Più Europa la Spezia


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News