Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 23.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Piaggi: "Troppi cantieri? Teniamo il mugugno per altre questioni..."

L'assessore: "I cittadini e le imprese hanno bisogno di strade asfaltate e buche tappate".

Piaggi: "Troppi cantieri? Teniamo il mugugno per altre questioni..."

La Spezia - “In questi giorni nella nostra città sono presenti numerosi cantieri stradali, alcuni per lavori direttamente gestiti dal Comune e molti per opere connesse a fibre ottiche, fognature e sostituzione di vecchie condotte del gas.
Questa amministrazione sa benissimo che ogni cantiere rappresenta un disagio, per i cittadini, per gli automobilisti e per le imprese, ma si tratta di lavori indifferibili, eseguiti durante il periodo estivo proprio per il minor numero di auto presenti in circolazione, soprattutto per la chiusura delle scuole.

Nessun lavoro edile è senza disagi, sicuramente se negli anni precedenti qualcuno avesse pensato a dotare la città di fognature, di infrastrutture tecnologiche come la fibra ottica, se avesse asfaltato degnamente, avesse pensato a riqualificare piazza Chiodo, sicuramente oggi non ci troveremmo a dover fare tutti questi lavori.

La città, i cittadini, e le imprese, hanno tutti bisogno di strade asfaltate, di buche tappate, di segnaletica, di impianti tecnologici, banalmente di fognature, perché nel 2019 mi vergogno a pensare che non abbiamo ancora le fognature per tutta la città dopo 73 anni dalla nascita della Repubblica. Mi vergogno a pensare che Spezia sia ancora così quando i romani nel VI secolo a.c. inauguravano la Cloaca Maxima. Richiederli e pensare che spuntino dal nulla è quantomeno fantasioso, lamentarsi perché si fanno, o come si fanno, senza proporre alternative concrete, inutile.

Parlare di programmazione puntuale e precisa si può e si deve, attuarla nel migliore dei modi non è sempre semplice, soprattutto quando si parla di sottoservizi. Il mugugno spezzino è una atavica tradizione, dalla quale non mi esonero, ma teniamolo per altre questioni, non su problematiche stringenti e indifferibili quali asfaltature di sicurezza, sostituzione di tubi del gas e fognature. Domani avremo una città migliore, ma dobbiamo sopportare qualche disagio oggi.”

Luca Piaggi
assessore ai Lavori Pubblici

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News