Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Febbraio - ore 00.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Peracchini: “Via Firenze non sarà alienata e il Colombaio rimarrà ad uso pubblico”

Le parole del sindaco per replicare a tutti: “Avete il coraggio di venire qui a dirci che avete lasciato un buon bilancio, chiedete alla Corte dei conti... Il capoluogo non pagherà più quella quota abnorme per il tpl”.

“Nessun autovelox in città”
Peracchini: “Via Firenze non sarà alienata e il Colombaio rimarrà ad uso pubblico”

La Spezia - All’alba dell’1,20 tocca finalmente all’amministrazione replicare ad una lunga serata di parole e il sindaco Pierluigi Peracchini dopo un bel respiro, inizia a replicare a tutti. Il primo cittadino ribadisce alcune delle contestazioni già esposte in settimana facendo il conto delle spese, delle riserve, dei crediti dubbiamente esigibili: “Dispiace se hanno preso dell’umido ieri al parco del Colombaio anche se so che con loro c’era un consigliere di maggioranza. Il 31 dicembre è cessato ad ogni modo l’affitto del gestore del ristorante e allora se riusciamo a venderlo riusciremmo a contare su risorse che ci consentono di dare altre risposte. Non vedo niente di strano se si vende l’edificio mantenendo pubblico il parco”.

Peracchini se la prende poi con l’opposizione: “Avete creato debiti con le partecipate, la Corte dei Conti vi ha contestato e la Corte dei Conti non è la bocciofila di Beverino. Poi venite qui a dirci che ci avete lasciato un buon bilancio. L’emendamento che ho presentato stasera prevede un percorso partecipato con la cittadinanza così come per Fabiano. Voglio chiarire a tutti che nessuno ha mai parlato in una conferenza stampa di autovelox in città. L’imposta di soggiorno? La paga il turismo e quei contributi servono appunto ad alimentare i turismi che necessitano di investimenti perchè non possiamo affidarci sempre alle Cinque Terre o al terrorismo islamico per portare qui i visitatori”. E ancora: “Sul Tpl e’ assurdo che qualcuno si stupisce se contestiamo il fatto di pagare centinaia di migliaia di soldi in più all’anno per servizi che non ci competono e che riguardano gli altri comuni. Per Via Firenze è arrivato da Roma un fondo cospicuo e stiamo ragionando se restituirlo o se si può modificare il progetto della vecchia amministrazione ed applicarlo a beneficio del quartiere Umbertino. Non c’è nessuna alienazione prevista. La Tari? Avete abbassato le tariffe sotto campagna elettorale, noi dopo una battaglia siamo arrivati ad un punto d’equilibrio: e oggi la città è molto più pulita. Non eravamo obbligati a vendere le azioni Salt, lo dico al consigliere Erba che evidentemente non è abbastanza preparato. Oggi il waterfront può partire e il Puc che faceva mantenere i container sulla calata Paita non c’è più. Stiamo lavorando ad un accordo anche per quello. Non abbiamo diminuito il contributo all’università ma quest’anno abbiamo previsto il saldo per il sottomarino, contratto l’anno scorso. E’ un bilancio che da una speranza a chi non ha una casa, non alziamo le tasse e non viene toccato nulla. Non parliamo nè di scuole chiuse nè di parchi alienati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News