Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 20 Ottobre - ore 21.43

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Peracchini: "Ora uno scatto di reni per la sanità spezzina e per l'ospedale"

"governo ascolti i territori"
Peracchini: "Ora uno scatto di reni per la sanità spezzina e per l'ospedale"

La Spezia - “Per la prima volta, la coalizione del centrodestra è prima e in netta maggioranza sia nella Provincia della Spezia sia nel Comune della Spezia, oltre che in tutta la Regione: un risultato storico e sintomatico del buon governo del territorio amministrato in questi anni. Gli elettori hanno sempre ragione quando li si chiama al voto, e i numeri dimostrano che ancora una volta hanno scelto di dare fiducia al Presidente Toti, ai partiti che lo hanno sostenuto e agli amministratori espressione di quella coalizione che in questi anni hanno lavorato in grande sinergia con Regione Liguria". Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini interviene per commentare l'esito delle elezioni regionali dal suo punto vista.

"Rispetto a tre anni fa, infatti, il centrodestra ha fatto un enorme salto in avanti in termini di fiducia, credibilità e apprezzamento con l’elettorato spezzino: alle regionali del 2015 nel Comune della Spezia il centrodestra aveva ottenuto il 31,97%, alle amministrative del 2017 la coalizione si attestava al 32,6%, mentre oggi sfiora il 50%. Percentuali che, se unite al dato dell’affluenza alle urne che è stata superiore in Provincia rispetto al 2015 non così scontata al tempo del coronavirus, dimostrano ancor più il trend di fiducia in crescita degli spezzini verso tutta la coalizione. Un segno tangibile - prosegue Peracchini con una punta di compiacimento - non solo del buon governo regionale del Presidente Toti, ma anche della buona politica locale messa in campo per la città in questi primi tre anni di amministrazione.
Ad oggi, il nostro massimo impegno deve rivolgersi alla sanità ligure e in particolare a quella spezzina che necessita, dopo le eredità pesantissime del centro sinistra che l’avevano fatta crollare al centesimo posto nelle classifiche nazionali, un cambio di marcia: non è stato facile in questi anni invertire il trend, ma credo che ad oggi sia fondamentale uno scatto di reni perché la sanità spezzina possa diventare un punto di riferimento regionale. In questo disegno, non può mancare l’impegno per la realizzazione dell’Ospedale Felettino che deve essere la priorità nell’agenda politica e su cui è necessario dare segnali concreti di discontinuità di metodo e di merito rispetto al passato del centro sinistra che ha condotto al naufragio dell’appalto. Allo stesso modo, fondamentali sono quei progetti la cui impalcatura è stata già messa in piedi in questi anni ma sui quali dobbiamo accelerare per traguardare la nostra Città nel futuro: solo per far alcuni esempi, la realizzazione del waterfront, la rivoluzione della mobilità con la vittoria del bando MIT, la realizzazione del Miglio Blu, il 5 Terre Express e il percorso di adeguamento della stazione La Spezia Migliarina".

"Non meno attenzione dobbiamo rivolgere a progetti che dipendono direttamente dal Governo e dal Ministero delle Infrastrutture, come la Variante Aurelia, vergognosamente ancora in stallo dopo mesi e mesi di false promesse: da queste elezioni regionali, i Presidenti uscenti sono stati confermati con una grande forza popolare e sono stati premiate maggiormente le loro liste, a riprova di una grande sintonia fra i cittadini e chi li ha governati. Il mio augurio è che il Governo tenga in grande considerazione questo profondo legame e che ascolti di più i territori al di là delle bandiere politiche. I miei migliori auguri di buon lavoro al Presidente Toti, a tutti gli eletti nel Consiglio Regionale, certo di una continua e proficua collaborazione per il bene della nostra città.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News