Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Agosto - ore 16.20

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pecunia: "Lavori al Canaletto realizzati grazie al bando periferie voluto dal Pd"

La capogruppo caustica: "Non facciamo promesse insostenibili: Peracchini deve spiegare perchè in campagna elettorale prometteva più parcheggi gratuiti ma alla prima occasione li mette a pagamento, in un quartiere!"

Pecunia: "Lavori al Canaletto realizzati grazie al bando periferie voluto dal Pd"

La Spezia - "Siamo felici di apprendere che partano i lavori previsti nel quartiere del Canaletto, precisa scelta fatta dal Governo Renzi Gentiloni quella di investire nelle riqualifiche delle periferie urbane più disagiate: un grande progetto quello del bando periferie, che ha permesso a più di cento città città italiane di poter vedere stanziati milioni di euro su periferie in difficoltà, per migliorare opere infrastrutturali e di conseguenza qualità di vita. La nostra città oggi può cominciare a guardare al futuro grazie a scelte lungimiranti di chi ha pensato a investire anche e soprattutto nei quartieri più decentrati". Federica Pecunia, capogruppo Pd in consiglio comunale, rivendica i meriti del governo Renzi: "I 17 milioni stanziati dal bando periferie, la somma più alta che si potesse aggiudicare in quel bando, sono frutto del lavoro del Partito Democratico che in questi anni ha lavorato a riforme e investimenti che avessero come primo obiettivo non lasciare indietro nessuno e questo vale anche e soprattutto per il luogo dove scegli di vivere".

"Ecco perché la voglia di continuare a fare riforme e a migliorare il paese può essere incarnata solo in un paese guidato dal Pd - continua Pecunia -, che ha ancora molto da fare ma che sarà sotto gli occhi di tutti molto ha fatto anche per la nostra città. Abbiamo appreso che l’idea dell’amministrazione è quella di destinare a pagamento tutti gli stalli previsti nel progetto. Chiediamo invece che vengano lasciati liberi. Il quartiere del Canaletto presenta già la totalità degli stalli di cui è fornito a pagamento. Il programma del Pd è fatto di obiettivi raggiungibili ma soprattutto vicini ai bisogni delle persone, misurabili, importanti e soprattutto sostenibili, non miraggi da campagna elettorale. Come quelli dell’amministrazione che in campagna elettorale prometteva più parcheggi liberi ma alla prima prova li mette, ma a pagamento soprattutto fuori dal centro".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News