Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Ottobre - ore 19.00

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Pecunia: "Alleanza Pd-M5S è punto di partenza importante anche a livello locale"

post regionali
Pecunia: "Alleanza Pd-M5S è punto di partenza importante anche a livello locale"

La Spezia - "Finita la campagna elettorale, conclusa ieri con gli ultimi ballottaggi, dobbiamo guardare avanti, continuare ad affrontare i temi strategici per presentare proposte concrete e impegnarci affinché le cose cambino davvero". Lo afferma l'esponente Pd Fabrizia Pecunia, reduce dalla recente candidatura alle regionali della Liguria.
"Da candidata - spiega - ho cercato di esserci, di stare tra le persone, raccogliere le necessità di coloro che hanno voluto ascoltarmi e farò tesoro di tutto quello che ho imparato, dei rapporti scaturiti nel corso di incontri e dibattiti. Credo che il risultato complessivo dell’alleanza PD - 5 Stelle rappresenti un punto di partenza importante per il futuro del Paese, sia a livello nazionale che locale, da qui dobbiamo partire per ricostruire quei legami sociali e territoriali fondamentali alla piena realizzazione del nostro progetto politico".

"La destra può essere sconfitta e il Partito Democratico ha dimostrato nei fatti di rappresentare un punto di riferimento credibile ed equilibrato, un argine alla deriva sovranista, contribuendo concretamente a ridisegnare la posizione dell’Italia anche a livello Europeo.
Il nostro compito è quello di non fermarci e di continuare a lavorare per riprendere il governo dei territori, partendo proprio dalla nostra provincia, dalla quale sono arrivati segnali importanti e nella quale abbiamo ancora troppi temi lasciati indietro. Insieme a Ferruccio Sansa e ai nostri rappresentanti regionali, Davide Natale, Roberto Centi e Paolo Ugolini, dobbiamo entrare nel merito dei problemi, affrontarli uno ad uno, chiedendo con forza, dove necessario, anche l’intervento del Governo. Servono investimenti e programmazione, lucidità nella gestione delle emergenze e pianificazione nelle ripartenze. Dobbiamo puntare su turismo, ambiente e agricoltura, per creare lavoro stabile e attivare politiche per i giovani davvero efficaci. Ripensare alla scuola e alla cultura come investimenti per il futuro e affrontare con serietà, scongiurando velate privatizzazioni, il tema della salute e del sociale, pretendendo una seria riorganizzazione della nostra ASL e servizi territoriali adeguati. La nostra agenda è fitta, buon lavoro a tutti noi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News