Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Febbraio - ore 23.23

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Pastorino in piazza con i lavoratori Carige

Pastorino in piazza con i lavoratori Carige

La Spezia - Questa mattina sciopero e presidio di FISAC CGIL per denunciare le questioni, purtroppo note, che stanno dilaniando il gruppo Carige. "Stamattina ho ritenuto importante essere in piazza con i lavoratori che hanno deciso di manifestare, preoccupati non solo dal nodo occupazionale, ma anche da un cambio di identità della banca che sicuramente sarebbe deleterio per il territorio – dichiara il consigliere regionale di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria Gianni Pastorino, presente alla manifestazione di largo Pertini -. In questi giorni ho trovato molto buon senso nelle posizioni della FISAC CGIL. Affrontare le vicende di una banca è sempre un tema delicato. Ma non si possono sottacere le responsabilità pesanti di chi ha guidato la banca per anni, con palesi disattenzioni anche della politica locale. Non a caso in questi giorni, quando si parla di Carige, molti sembrano bypassare la storia recente che purtroppo ha evidenziato verità scomode, ma assolutamente incresciose".
"Come al solito le crisi le pagheranno sempre e soltanto i lavoratori, con processi di ristrutturazione in questo caso decisamente pesanti – conclude Pastorino -. Sono certo che la manifestazione di questa mattina sia stata giusta: i protagonisti della vicenda Carige non possono essere soltanto i manager, il mercato, i massmedia, ma deve essere anche, e soprattutto, chi ha lavorato con competenza e onestà all’interno dell’istituto. Carige deve rimanere un punto di riferimento per lo sviluppo del territorio genovese e ligure: i protagonisti di questo obiettivo non possono che essere i lavoratori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News