Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 24 Settembre - ore 22.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Paita e Michelucci (Pd): "La selezione per addetto stampa in Asl 5 non è chiara"

Paita e Michelucci (Pd): `La selezione per addetto stampa in Asl 5 non è chiara`

La Spezia - “Perché l’Ordine e l’Associazione ligure dei giornalisti non sono stati coinvolti nella selezione dell’addetto stampa dell’Asl 5?”. A chiederlo con un’interrogazione sono i consiglieri regionali del Partito Democratico Raffaella Paita e Juri Michelucci, dopo le denuncia fatta dal presidente dell’Odg ligure Filippo Paganini. “L’8 febbraio scorso – spiegano gli esponenti del Pd - la Giunta regionale ha approvato la deliberazione n. 76 che aveva come oggetto ‘Indirizzi in materia di attività di comunicazione giornalistica’, in cui si diceva che gli enti del settore regionale allargato e le società a partecipazione regionale, per il reclutamento di personale dipendente per lo svolgimento di attività di informazione, dovessero confrontarsi con l’Ordine dei giornalisti, con il concorso dell’Associazione ligure dei giornalisti”. Il 26 gennaio, continuano Paita e Michelucci “l’Asl 5 ha indetto un avviso pubblico di selezione per un addetto stampa” e il 15 marzo (quindi oltre un mese dopo la delibera della Giunta) il “Direttore della Struttura complessa risorse umane ha nominato la Commissione esaminatrice per la selezione oggetto dell’avviso pubblico”, senza tenere conto di quanto stabilito dalla deliberazione n. 76. La composizione della Commissione esaminatrice, presieduta dal Direttore amministrativo dell’Asl 5, infatti, continuano Paita e Michelucci “non prevede la partecipazione di giornalisti iscritti all’Ordine, ma soltanto quella di dipendenti dell’Asl medesima, qualificati come ‘esperti del settore’”. Quindi i due consiglieri regionali del Pd chiedono al presidente della Giunta e all’assessore competente quali azioni abbiano “assunto nei confronti dell’Asl 5, affinché vengano rispettati gli indirizzi adottati dalla Giunta regionale con la deliberazione n. 76 dell’ 8 febbraio 2017 e siano ripristinati, conseguentemente, rapporti corretti con l’Ordine dei giornalisti e con l’Associazione ligure dei giornalisti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure