Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Dicembre - ore 11.05

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Orlando a Macerata: "A chi è solidale col gesto razzista: tutti dobbiamo respingere questo clima"

Orlando a Macerata: "A chi è solidale col gesto razzista: tutti dobbiamo respingere questo clima"

La Spezia - "Oggi sono stato a Macerata come ministro per difendere la nostra bandiera infangata dal gesto folle di un fascista. Ho portato la vicinanza delle istituzioni alle persone ferite da un gesto vile, razzista e xenofobo. Ragazzi colpiti per il colore della loro pelle.
Ho telefonato ai familiari di Pamela che incontrerò nei prossimi giorni. Una famiglia lacerata dal dolore immenso della perdita di una figlia.
Ho voluto incontrare anche i capi degli uffici giudiziari di Macerata per garantirgli tutto il sostegno del ministero della Giustizia. Chiedo a tutti di lasciare lavorare la magistratura con serenità per accertare i fatti e le responsabilità.
Così come chiedo alla stampa di non perdere lo spirito di pietà nel raccontare la vicenda della giovane Pamela. È stata la stessa famiglia a chiedermelo e mi faccio portavoce di questa sacrosanta richiesta".
Lo scrive il ministro della Giustizia, lo spezzino Andrea Orlando, dal suo profilo Facebook,dopo aver fatto visita ai luoghi che da giorni sono al centro della cronaca nera e dell'agenda politica del Paese.

"Nei giorni scorsi sono stati infangati la nostra bandiera e i nostri valori. In queste ore c’è chi ha solidarizzato con quel gesto vile e razzista. Vorrei che tutte le forze politiche respingessero questo clima. Ogni qual volta perdiamo lo spirito di umanità, dimentichiamo, come abbiamo fatto, che tutte le vittime di questa vicenda sono persone, esseri umani, e lasciamo guidare i nostri pensieri e le nostre azioni dal risentimento, dalla rabbia, dal rancore, apriamo il varco al riemergere di ideologie che abbiamo seppellito con la nostra Costituzione. Non possiamo permetterlo. Non dobbiamo minimizzare", conclude.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News