Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 04 Aprile - ore 20.47

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Orlando: "Peracchini stava zitto con governo precedente". Sindaco: "Esperto di polemiche"

L'ex ministro commenta polemicamente un post del primo cittadino.

La Spezia - Stamani il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini, attraverso una nota, ha detto la sua sul Governo Conte bis, con particolare attenzione a quei ministeri strategici per i grandi temi spezzini: Enel, aree della Marina Militare, infrastrutture. Lo sprone peracchiniano ha trovato spazino, in breve, anche sulla pagina istituzionale del primo cittadino del capoluogo. Tra i tanti commenti ricevuti, quello dell'esponente Dem spezzino Andrea Orlando, ex ministro, oggi vice segretario del Pd reduce dalla rinuncia a nuovi incarichi ministeriali per andare incontro alle esigenze di rinnovamento poste alla base del sodalizio tra Partito democratico e Movimento cinque stelle in ottica nuovo governo.

“Sono sicuro che porre temi così delicati per la città con un post su Facebook è il modo migliore per ottenere risultati – ha ironizzato l'ex Guardasigilli -. Per la verità non ne ricordo di analoghi con il governo precedente. Già che c’era poteva girare un video su una delle spiagge del nostro golfo e lanciare da là questa sorta di ultimatum. Le istituzioni dovrebbero rispettarsi tra loro. Ps: nelle foto avrebbe dovuto aggiungere Toti”. E Peracchini, nonostante la salda e mai celata fede cattolica, non ha posto l'altra guancia: “Andrea Orlando se per una volta vuoi dare una mano alla nostra città te ne saranno grati tutti – ha replicato all'esponente del centrosinistra -. Ho scritto una lettera ad ogni Ministro con spirito costruttivo e di collaborazione istituzionale. Se preferisci fare polemiche te le lascio fare serenamente perché sicuramente in quelle hai più esperienza di me. Ti ringrazio anticipatamente per quanto vorrai fare”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News