Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 18 Agosto - ore 21.48

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Orlando: "Michelucci tutela i voti del congresso". Lui: "Vai oltre il titolo"

Botta e risposta social tra i due esponenti del Partito democratico sulla vicenda che vede protagonista la capogruppo di Lerici, Mariachiara De Luca.

LERICI
Orlando: "Michelucci tutela i voti del congresso". Lui: "Vai oltre il titolo"

La Spezia - "Oggi Juri Michelucci scende in campo per difendere la capogruppo del Pd in consiglio comunale a Lerici dagli altri gruppi di opposizione che le rimproveravano di trovarsi troppe volte sulle posizioni del sindaco di estrema destra. Non una parola sul merito ma solo una fiacca difesa d’ufficio unita al rimpallo di responsabilità sulla sconfitta lericina. Una posizione ispirata dall’esigenza di tutelare chi gli ha portato qualche voto congressuale". Lo scrive sul suo profilo Facebook il deputato Pd ed ex ministro spezzino, Andrea Orlando, in riferimento alle dichiarazioni rese dal consigliere regionale sarzanese (leggi qui).
"Michelucci è però oltre che un capo corrente il vicesegretario regionale,cioè un dirigente che da tempo dovrebbe essere impegnato a ricostruire il centrosinistra ligure guardando avanti. Prima si cambia e si torna a parlare di politica e meglio è, per il bene del Pd", conclude Orlando.

Dopo i like di una quindicina di orlandiani e nemmeno mezz'ora è apparso il commento di risposta dello stesso Michelucci: "Magari non hai letto bene o ti sei fermato al titolo quindi ti riposto parte dell'articolo dove non vi è neppure un attacco alla sinistra lericina, ma sottolineo che in questi anni anche a Lerici il Pd, e in questo caso De Luca, hanno lavorato con quelle opposizioni che fecero cadere Caluri. Ed è un fatto. Evidenziavo il lavoro di tutti". Questo l'estratto postato da Michelucci: Mi sembra giusto sottolineare che si può lavorare assieme e costruire alleanze ricercando sintesi e mediazioni fra posizioni differenti. A Lerici le nostre giunte sono state vittime di esposti da parte di una minoranza che ne faceva uso come arma politica. Per il Pd lericino la politica si basa sul futuro di Lerici e su quello i nostri rappresentanti a Lerici sono e saranno sempre disponibili al dialogo. Oggi tutti a puntare il dito contro la capogruppo rea di voler mantenere una propria autonomia dopo aver cercato in questi anni di collaborare anche con quelle sigle che oggi la attaccano ma che cinque anni fa proprio a Lerici hanno aperto una drammatica pagina politica sfiduciando la giunta Caluri, giunta di centrosinistra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News