Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 12 Dicembre - ore 16.17

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Orlando: "E' tutto da rivedere ma non è tempo di parlare di formulette"

risposta a calenda
Orlando: "E' tutto da rivedere ma non è tempo di parlare di formulette"

La Spezia - Chi vince parla, chi perde se ne guarda bene. La consueta ars dialettica si scontra anche in questa tornata con i pesi e i contrappesi di chi, raggiante, commenta di tutto e di più e chi invece sceglie l'angolo oscuro, per far passare il tempo. Niente di nuovo sotto il sole, verrebbe da dire. In casa Pd i musi sono lunghissimi, non che negli ultimi due anni si fossero sprecati i sorrisi, ma è chiaro che ogni conferma negativa toglie quel minimo di speranza di uscire dalla nassa, senza arrivare alla dissoluzione. Su scala nazionale i coltelli sono già ben affilati fra chi non vuol sentire parlare di un dopo Pd e chi liquida l'esperienza dopo dieci anni dalla fondazione per un soggetto nuovo, con altre persone e nuovi fondamenti. Ha parlato a Radio anch'io anche l'ex ministro Andrea Orlando, uomo della minoranza 'dem', che risponde ad un Calenda intento a sparigliare e ad andare "oltre il Pd", dal cosiddetto fronte repubblicano: "Serve un nuovo vocabolario, bisogna rivedere l'impianto teorico. Ne parleremo al congresso ma questo non è il momento di parlare di formulette. E non si tratta nemmeno i organigrammi o figurine. Bisogna parlare di condizioni materiali delle persone, dello spaesamento per i cambiamenti sociali, di scuola e sanità. Non di fronte repubblicano".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










Quanto spenderete per i regali di Natale?


































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News