Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 31 Ottobre - ore 08.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Opposizione di Follo non vota il bilancio: "Consiglio surreale"

Opposizione di Follo non vota il bilancio: "Consiglio surreale"

La Spezia - "Si conclude così un consiglio comunale surreale sorretto esclusivamente dalla volontà dell’opposizione di non peggiorare una situazione che più grave non poteva apparire". E' quanto scrivono in una nota i consiglieri di opposizione di "Cittadini in Comune Follo" Spinetti, Vaccaro, Quaretti e Bertoni.
"Dopo la convocazione della commissione bilancio, commissione della quale la maggioranza non ha garantito il numero legale - aggiungono - siamo passati ad un consiglio comunale sul bilancio stesso convocato fuori dai tempi previsti ivi compresi quelli di trasmissione dei dati. Abbiamo avuto ben 18 ore circa di tempo per visionare l’ultima variante ....una follia !! Nonostante ciò invece che presentare richiesta di illegittimità alla presidenza del consiglio comunale ci siamo fatti carico di una responsabilità ulteriore per sorreggere una amministrazione palesemente in difficoltà. Abbiamo giudicato negativamente nel merito e nel metodo ciò che nel bilancio di previsione è scritto e soprattutto ciò che manca, visione, strategia e prospettiva politica hanno lasciato il posto al copia e incolla. Le entrate copia e incolla del 2019 le uscite il documento presentato a Marzo....sfidiamo chiunque a dimostrare il contrario e se si vuole trovare in quei documenti la “strategia” perché allora presentare il tutto in zona Cesarini? Detto ciò, il valore aggiunto che una amministrazione deve mettere quale “quota capitale” è la sua solidità nel sostenere la sua azione politica e invece si è presentata priva di omogeneità disunita tra i lavori di commissione e le funzioni di assemblea consigliare. Anche qui sfidiamo chiunque a dimostrare il contrario pronti a presentare documenti di commissione che ne dimostrano la veridicità di tali affermazioni. Per ben due volte nelle ultime due settimane l’opposizione si è sostituita alla maggioranza per garantire il funzionamento dell’istituzione cittadina e questo dimostra il paradosso di una situazione non più giustificabile. A seguito poi del reiterarsi di convocazioni in orari lavorativi che impediscono sicuramente alla popolazione di assistere alla vita delle istituzioni e in considerazione che tale impedimento riguarda anche la possibilità dei consiglieri di partecipare a tale attività, abbiamo presentato un esposto a Sua Eccellenza il Prefetto della Spezia perché intervenga nel recuperare il dovuto dato di democrazia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News