Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 21 Febbraio - ore 22.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Oltre mille adesioni per la petizione anti Pucciarelli

Oltre mille adesioni per la petizione anti Pucciarelli

La Spezia - Procede sulla piattaforma online change.org la petizione che si scaglia contro l'elezione della senatrice leghista spezzina Stefania Pucciarelli a presidente della Commissione diritti umani del Senato. Oltre mille fin qui le adesioni. "E' chiaro che questa persona non possieda la caratura morale e umana per poter ricoprire un incarico così importante dal punto di vista simbolico e sociale - si legge -. Nella precedente legislatura, lo stesso ruolo era stato ricoperto dal parlamentare del Pd Luigi Manconi, sostenitore di numerose battaglie sui diritti civili, da quelle per la verità su Stefano Cucchi, Federico Aldrovandi e Giulio Regeni, allo ius soli, all'introduzione di una legge sulla tortura. In questo 2018 si compiono 70 anni dalla Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, dichiarazione che sembra carta straccia nell'Italia di oggi. Pero no vale tutto, non possiamo rimanere impassibili di fronte a fatti di questo tipo. Firmate la petizione, facciamo sentire la nostra voce, non facciamo si che il silenzio dei giusti annichilisca il rumore dei malvagi. Ricordiamoci che se rimaniamo neutrali di fronte ad una ingiustizia, abbiamo scelto il lato degli oppressori. L'italia si merita di meglio, in quella commissione deve sere una persona che dia davvero valore all'articolo 1 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani".

La petizione è accompagnata da una foto della Pucciarelli arricchita da due virgolettati, uno dei due contenente il commento razzista al quale la senatrice aveva messo un like, per poi toglierlo scusandosene. Una soluzione grafica che da erroneamente a intendere che le becere parole siano state pronunciate proprio dall'ex consigliere regionale del Carroccio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News