Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Aprile - ore 23.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Nobili: "Il sindaco si impegni per ripristinare il concorso per tecnici di laboratorio e di radiologia"

Nobili: "Il sindaco si impegni per ripristinare il concorso per tecnici di laboratorio e di radiologia"

La Spezia - Convocare urgentemente la conferenza dei sindaci e mettere in atto politiche che consentano al sistema sanitario di sanare le lacune di personale partendo dal ripristino del concorso per tecnici di laboratorio e di radiologia medica già deliberato dalla Asl e bloccato dalla Regione Liguria. E' quelli che chiede al sindaco e alla giunta Dina Nobili con una mozione depositata a Palazzo civico.
La consigliera comunale del Pd invita anche il primo cittadino a prendere "una posizione netta a difesa della costruzione del nuovo ospedale e che non faccia prevalere interessi genovesi che penalizzano e spostano le nostre risorse in quei territori".

"La situazione della sanità pubblica spezzina da alcuni anni è afflitta da una serie di criticità molto preoccupanti e importanti in vari settori che condizionano la qualità dei servizi ospedalieri e a farne le spese sono i nostri concittadini con la loro salute. La diminuzione del personale tecnico - sostiene Nobili - ha portato a tempi di attesa di esami importanti come risonanza magnetica e tac sino a 6 mesi o un anno con il risultato che molti pazienti fuggono nelle città limitrofe. Il personale del comparto assunto negli ultimi 2 anni è residente fuori regione e provincia e tende dopo poco tempo a chiedere trasferimento nel proprio luogo di residenza creando nuovamente carenza di personale e dispendio di denaro pubblico e energie per la sua formazione. L’ultimo concorso alla Spezia fu fatto nel 1987 e finalmente da una delibera del 5 marzo 2019 la Asl 5 ha indetto  il concorso per tslb e tsrm rispettivamente di 8 e 9 unità anche alla Spezia, ma dopo poche settimane è stato cancellato dalla Regione Liguria per una graduatoria genovese che impone la propria supponenza a nostro discapito come se la nostra Asl e il nostro territorio fossero l’ultima ruota del carro, destinati a una marginalizzazione", conclude la consigliera comunale di opposizione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News