Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Luglio - ore 22.26

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Nippo Fantini e Androni fuori dal Giro, Caleo a Malagò: "Scelta discutibile"

Nippo Fantini e Androni fuori dal Giro, Caleo a Malagò: `Scelta discutibile`

La Spezia - Il senatore del Pd Massimo Caleo dà ancora bagarre per opporsi all’esclusione dal ‘Giro’ di 2 delle 4 squadre italiane aventi i requisiti: la Androni e la spezzina Nippo Fantini. Il vicepresidente della Commissione Ambiente, appassionato dello sport delle ruote, ha chiesto oggi al presidente del Coni Giovanni Malagò e al presidente della Federazione Ciclistica italiana Renato Di Rocco un incontro per affrontare la questione del mancato inserimento delle due formazione sopraccitate dal Giro d'Italia di quest'anno, la corsa del centenario della maglia rosa. "Purtroppo - spiega Caleo - solo due delle quattro squadre ciclistiche italiane sono state invitate al Giro d'Italia, nonostante il regolamento della corsa offrisse 4 wild card, per aggregare altrettanti team professionistici che non sono nell'elenco ufficiale del World Tour. Credo che questa scelta sia discutibile e contrasti con l'idea stessa con cui era nata questa 'edizione speciale' del Giro, cioè di celebrare il ciclismo italiano nel nostro Paese. I team italiani che hanno dato e danno un grande contributo allo sviluppo del ciclismo professionistico oggi più che mai hanno bisogno del sostegno delle istituzioni per continuare a svolgere la propria attività. Sarebbe davvero significativo poter annoverare tra i partecipanti tutte le squadre italiane e celebrare così la gloriosa storia del nostro ciclismo. Per questo - conclude Caleo - ho scritto due lettere al presidente del Coni e al presidente della Federazione Ciclistica italiana con la richiesta di poterli incontrare, per discutere di possibili soluzioni all'attuale situazione". L’appello al Coni e alla Federciclismo segue quello lanciato dal senatore spezzino nei giorni scorsi al ministro dello Sport con un’interrogazione urgente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure