Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Giovedì 25 Maggio - ore 12.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Montefiori: "Per l'unità del Pd in vista del referendum serve un supplemento di responsabilità"

Montefiori: `Per l´unità del Pd in vista del referendum serve un supplemento di responsabilità`

La Spezia - "La proposta avanzata oggi dal segretario provinciale del Pd, giunge in un momento cruciale per il Partito democratico, che necessita di recuperare i fili di un lavoro e di una discussione comune in un contesto che appare più complesso e che interroga nel profondo la politica". Esordisce così Iacopo Montefiori nell'intervento di sostegno alla proposta di costituire un triumvirato alla guida dell'Unione comunale per traguardare con il massimo dell'unità l'appuntamento del referendum costituzionale.

"Lo spirito unitario, invocato in questo momento, è proprio quello che ad oggi ha mosso la maggioranza del partito a sostenere la figura di Luca Mastrosimone a segretario dell’Unione comunale del Pd. Un candidato che, anche grazie all’esperienza maturata come segretario del circolo Pd di Pegazzano, ha dimostrato di saper dialogare con autorevolezza con le diverse sensibilità del Pd e che legittimamente può oggi puntare a ricoprire, forte dell’appoggio della maggioranza dei delegati, il ruolo di segretario comunale.
Tuttavia, non possiamo non considerare con attenzione il messaggio che arriva dalla segreteria provinciale del Pd - afferma il consigliere comunale di area benifeiana - e ancor di più lo spirito che da esso è animato. In un contesto come questo, è richiesto un supplemento di responsabilità che deve vedere coinvolti tutte le anime compongono il nostro partito. Per questo motivo, accogliamo la proposta di creare un triumvirato che abbia come obiettivo quello di assicurare una gestione temporanea del partito a livello cittadino. Lo scopo deve essere quello di creare le condizioni per realizzare, in tempi brevi, un congresso in un clima il più possibile unitario e assicurare un lavoro comune in vista della scadenza referendaria. Il Pd ha il compito di ricercare un’unità che non deve essere intesa come fine a se stessa ma come mezzo per assicurare un profondo rinnovamento e una proposta amministrativa e programmatica forte, che possa portare a una vittoria alle prossime elezioni amministrative. Un coordinamento di gestione del partito, composto da tre figure di riferimento, può essere lo strumento adatto per realizzare questo progetto".

"Chiediamo quindi al segretario Pecunia di convocare al più presto la direzione provinciale del partito per presentare formalmente la proposta e consentire a tutti i membri dell’organismo di esprimersi su di essa", conclude Montefiori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure