Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 26 Settembre - ore 19.38

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Melley: “Nominare dirigenti Asl per merito e ruoli indispensabili"

"La lottizzazione deve finire"
Melley: “Nominare dirigenti Asl per merito e ruoli indispensabili"

La Spezia - "Da mesi sono all’ordine del giorno innumerevoli casi di disorganizzazione dei servizi sanitari nella nostra Asl. Molto dipende da chi è stato nominato a dirigere la nostra sanità spezzina. Il presidente della Regione Toti ha fortemente voluto gli attuali vertici della nostra Asl il cui incarico scade tra pochi giorni, entro il 31 luglio. Sono anni che denunciamo l’inadeguatezza dei massimi dirigenti Asl, i cui limiti sono emersi prepotentemente durante in particolare l’emergenza sanitaria Covid". Così Guido Melley, LeAli a Spezia, che continua: "Troiano, Banchero e Massei - le tre manager tutte di provenienza lombarda - si sono distinte per aver favorito un clima di caos e conflittualità in seno alla direzione strategica Asl. In questi anni abbiamo assistito all’improvvisazione nella programmazione dei servizi ospedalieri, alla fuga verso altre Asl di primari e specialisti, al depauperamento degli organici a tutto svantaggio delle cure e delle prestazioni a favore della popolazione.”

Continua Melley: “Poco più di un anno fa Toti ha nominato un Commissario straordinario - la dottoressa Troiano - che si è data da fare in queste ultime settimane per assumere persone di sua fiducia in ruoli non indispensabili invece di dedicarsi al rafforzamento degli organici di medici ed infermieri piuttosto che alla stabilizzazione lavorativa dei 158 Oss. Da ultimo Toti ha deciso di commissariare la nostra Asl avocando tutte le decisioni in capo ad AliSa, ma ha ancora in mano la scelta di rinnovare o meno l’incarico alle tre dirigenti in questione. Questa lottizzazione deve finire: siano nominati ai vertici Asl dirigenti competenti, capaci e selezionati sul merito, non sull'appartenenza politica.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News