Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 23.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Medusei: "Espellete quel migrante, solidarietà all'autista e alla donna ferita"

Il Carroccio compatto: "Ci vorranno anni per risolvere i problemi giganteschi che sono stati creati dai governi del Pd che salgono sulle navi ong anzichè andare in Parlamento".

"ha ragione salvini"
Medusei: "Espellete quel migrante, solidarietà all'autista e alla donna ferita"

La Spezia - “Il fenomeno di inaudita violenza accaduto ieri su un autobus della nostra città, che ha visto protagonista un migrante ospite di un centro di accoglienza, il quale ha aggredito l’autista e ferito una passeggera, non può restare impunito. Si tratta di un fatto gravissimo di per sé, che assume una connotazione ancor più riprovevole se teniamo conto che il migrante è un ospite della nostra società, e si è dimostrato totalmente ostile ad essa e alle norme di pacifica convivenza. Infatti, anziché aver rispetto per chi indossa una divisa e per chi pagando le tasse contribuisce alla sua accoglienza, il giovane ha ferito due persone la cui unica colpa è stata trovarsi in quel bus e fare il proprio dovere di cittadini". Così in una nota l’assessore alla sicurezza della città della Spezia, il leghista Gianmarco Medusei, ha commentato l’episodio di violenza accaduto ieri su un autobus di linea.

"Auspico l’espulsione dall’Italia di questo migrante-aggressore - continua Medusei -, che ha dimostrato di essere un pericolo per chi gli sta attorno e per lo Stato che lo ha accolto. Non vogliamo correre il rischio che la nostra città diventi teatro di episodi efferati compiuti dai richiedenti asilo. Ringrazio i Carabinieri che sono prontamente intervenuti, garantendo ancora una volta, come sempre, la sicurezza dei nostri cittadini. Inoltre esprimo solidarietà all’autista e alla donna ferita: prendere un autobus o lavorare non possono essere motivo di pericolo alcuno in un Paese civile”.

A dare man forte alla posizione di Medusei sono intervenuti, compatti, tutti gli eletti del Carroccio nel Comune capoluogo, i quali hanno aggiunto: “Episodi come questo dimostrano che l’immigrazione incontrollata costituisce un serio problema di pubblica sicurezza, e che la linea dura del nostro Ministro e leader Matteo Salvini è pienamente giustificata. Ci vorranno anni per risolvere i problemi giganteschi che sono stati creati dai governi del Pd, i cui esponenti nazionali, non contenti di aver fomentato l’immigrazione selvaggia, passano adesso il tempo ad imbarcarsi sulle navi delle ong anziché lavorare in Parlamento”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News