Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 16.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Manfredini: "Sconfitta chiara, è stato tutto in salita" | Video

Atmosfera sconsolata al point. Il candidato: "Abbiamo fatto tutto il possibile".

"Il nostro messaggio non è arrivato"
Manfredini: `Sconfitta chiara, è stato tutto in salita`<span class=´linkFotoA1´ style=´color: #000´> | <a href=´/videogallery/Manfredini-Sconfitta-chiara-1215.aspx´ class=´FotoVideoA1´ style=´Font-size: 33px´>Video</a></span>

La Spezia - Musi comprensibilmente lunghi al point di Paolo Manfredini. La sconfitta è cocente. E non sono in tanti quelli che hanno deciso di masticarla in Piazza del Bastione. Un 60-40 per il candidato del centrodestra, Pierluigi Peracchini, che parla da solo. "Un risultato chiarissimo, una sconfitta significativa - commenta a caldo Manfredini -. Questo vuol dire che da domani faremo opposizione, un'opposizione assolutamente attenta e finalizzata al bene della città. Un'opposizione rigorosa e intransigente. Lavoreremo per costruire i presupposti per l'unità del centrosinistra, per pensare un progetto proiettato al futuro".

Nessun rimpianto guardando alla campagna elettorale. "Credo fosse umanamente impossibile fare di più - spiega l'esponente socialista -. Non sarei in grado di immaginare un percorso diverso. E' stato tutto in salita, a partire dalla frammentazione del centrosinistra. E poi è stato un percorso complesso. Abbiamo avuto difficoltà a far passare il nostro messaggio, che guardava al futuro. Ma abbiamo fatto tutto quello che era umanamente possibile. Il messaggio non è arrivato, ne prendo atto".

Manfredini ha lasciato il point a mezzanotte, per rincasare. "Domani sono a scuola", ha precisato il garbato preside del Fossati Da Passano, che è stato liberato solo dopo aver incassato una sincera serie di abbracci di amici, candidati, ex compagni di maggioranza. Minimi storici per il centrosinistra alla Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Video

26/06/2017 - Manfredini: "Sconfitta chiara"


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure