Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 19 Agosto - ore 21.35

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Manfredini: "Codice appalti fondamentale, incontrerò i sindacati appena eletto"

Manfredini: `Codice appalti fondamentale, incontrerò i sindacati appena eletto`

La Spezia - "Caro Matteo, accolgo senza alcun problema la tua richiesta rivolta ai candidati sindaci in merito al 'codice' degli appalti della pubblica amministrazione, anche perché, sebbene nella situazione concitata della campagna elettorale alcuni temi possono non imporsi con la giusta attenzione mediatica, questo è stato uno dei punti qualificanti fin dalla costruzione del mio programma elettorale, prima ancora che della campagna vera e propria". Paolo Manfredini, candidato a sindaco del centrosinistra risponde al segretario della Cgil Matteo Bellegoni con una lettera: "Colgo l'occasione per dire che l'importanza del tema non consiste solo nell'affermazione generalista contro gli appalti al massimo ribasso, che pure da sindaco combatterò, ma riguarda anche la tutela della dignità del lavoro, dell'utenza e quindi di tutti i cittadini. Se è fondamentale che venga tutelata la dignità normativa e salariale delle lavoratrici e dei lavoratori degli appalti, è altrettanto evidente che queste lavoratrici e lavoratori gestiscono pezzi importanti di servizio pubblico, come diffusamente avviene attraverso il lavoro fondamentale e prezioso della cooperazione sociale. Dobbiamo partire pertanto, prima di ogni dettaglio concreto, dal ribaltare completamente la logica utilizzata spesso fino ad oggi e considerare queste lavoratrici e lavoratori un fondamentale patrimonio pubblico da tutelare e valorizzare".
"Mi permetto, in conclusione, di aggiungere che questo credo sia un tema che sta a cuore a tutte le Organizzazioni
Sindacali e non solamente alla Cgil, pertanto mi impegno pubblicamente a incontrarvi appena eletto, per avviare un percorso che sono certo vorrete condurre unitariamente. Per quanto concerne il mio avversario politico, la mia onestà intellettuale mi impone di non rispondere a nome e per conto d'altri, spero solamente che non metta nuovamente da parte la sua storia sindacale, come ha fatto stando in silenzio dinnanzi alle inaccettabili accuse rivolte da Salvini al sindacato".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure