Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 18 Settembre - ore 23.58

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Maglietta del centro antiviolenza, Ghiglione: "Salvini fa propaganda sul corpo delle donne"

Segretaria della Cgil contro l'assessore Giorgi: "Impari come si rappresenta un'istituzione senza far diventare tema delicato motivo di propaganda elettorale".

Maglietta del centro antiviolenza, Ghiglione: "Salvini fa propaganda sul corpo delle donne"

La Spezia - “Chi gli ha dato la t-shirt del centro antiviolenza Irene?”. E' quanto chiede Lara Ghiglione, segretaria della Cgil spezzina in merito alla maglietta indossata ieri sera in piazza Mentana da Matteo Salvini. “Me li immagino – scrive Ghiglione su Facebook - seduti ad un tavolo a decidere quale può essere la tenuta che acchiappa più voti. E poi a decidere che il corpo delle donne è quello che fa più presa”.
“Perché non credo sia arrivato da casa con la maglietta del centro antiviolenza spezzino. Qualcuno gliela deve aver data. E francamente che faccia propaganda sul corpo delle donne chi legittima la morte delle migranti, chi parla di famiglia tradizionale e del ruolo della donna subalterno, chi mette in discussione il diritto all'aborto, chi si esprime in modo sessista (vi ricordare gli insulti e gli atti di bullismo alla Boldini?) io non lo accetto. Non lo accettiamo!”.
“Abbia il coraggio di farsi avanti – sottolinea - chi gli ha dato quella maglietta che non può e non deve essere motivo di propaganda di parte e chieda scusa a tutte le donne spezzine! Non in mio nome!. In un commento al post trovate la soluzione all'enigma. È stato l''assessore Giorgi, candidata alle regionali per la Lega. Forse prima di candidarsi alle regionali dovrebbe imparare come si fa a rappresentare un'istituzione senza far diventare un tema delicato e trasversale, come la violenza sulle donne, motivo di propaganda elettorale di parte”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News