Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Febbraio - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Lombardi: "Sentieri e scalinate nel degrado, serve un forte intervento pubblico"

Interpellanza rivolta al sindaco da parte dell'ex segretario provinciale di Rifondazione comunista.

Lombardi: "Sentieri e scalinate nel degrado, serve un forte intervento pubblico"

La Spezia - Il consigliere comunale Massimo Lombardi, capogruppo di Spezia bene comune, ha presentato un'interpellanza al sindaco dedicata alla rete sentieristica e alle salinate, "un patrimonio culturale e artistico" della città che, "nonostante gli sforzi enormi del Cai e delle associazioni di volontari che operano nel territorio, necessitano di un forte intervento pubblico". L'ex segretario provinciale di Rifondazione si concentra in particolare sul tratto compreso tra l'inizio di Via Parodi risalendo fino al bivio per il Vignale. E chiede al sindaco Pierluigi Peracchini se intenda "intervenire nel più breve tempo possibile a riguardo dei seguenti punti:

1) la scorsa estate nessun sentiero è stato sfalciato, neppure la strada per la Loc. Sant'Anna e relativo sentiero che l'attraversa;

2) il sentiero, a salire, subito dopo il numero civico 16 di Via Parodi è impraticabile per la presenza di nastro segnaletico.

3) il sentiero a scendere che collega Via Parodi con Sant'Anna, con la Gira e Maggiano presso il numero civico 24 di via Parodi, è impraticabile perchè chiuso dai vigili del fuoco dal 29/10/2018;

4) sempre nei pressi del numero civico 24 di Via Parodi, nella sottostante scarpata, ci sono sacchi pieni di spazzatura abbandonati da tempo;

5) spesso, vicino alle abitazioni, si trovano sacchetti con il logo dei supermercati, presumo contenenti l'umido abbandonati fuori dai relativi contenitori, che vengono comunque raccolti;

6) mucchi di sterpaglie lungo le cunette impediscono il fluire dell'acqua in caso di pioggia;


7) all'inizio di Via Parodi, presso il numero civico 3 è stato tolto da tempo, dal suo alloggio, per il passaggio di macchinari edili, un paracarro in arenaria ed è tutt'ora rovesciato a terra.

8) la scalinata, che dalla ultima curva della strada ex Statale Aurelia a salire prima del bivio di Maggiano, collega l’abitato della Foce necessita di interventi di riqualificazione ma da subito necessita lo sfalcio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News