Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 21 Ottobre - ore 00.22

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lombardi: "Renzi ha voluto fare una forzatura esagerata. Roccaforti Pd alla svolta"

Lombardi: `Renzi ha voluto fare una forzatura esagerata. Roccaforti Pd alla svolta`

La Spezia - In Via Lunigiana c'è grande festa. Non nella sede del Pd, ovviamente, ma in quella di Rifondazione comunista, alcune centinaia di metri più avanti. L'euforia è tale che ad un certo punto parte il corteo, con tanto di fumogeni rossi.
"Siamo molto soddisfatti. Dedico questa vittoria - afferma a CDS il segretario provinciale, Massimo Lombardi - a Luigi Fiori, il partigiano che girava nelle scuole per illustrare la Costituzione. Renzi voleva togliere la sovranità popolare e anche una parte del Pd si è espressa contro di lui. Si è cercata una forzatura esagerata: la Costituzione non è un simulacro, ma i cambiamenti devono essere una sintesi, come in occasione della costituente. Siamo anche noi per la riduzione dei parlamentari e dei costi della politica, ma con il mantenimento della sovranità popolare. Non è una resa dei conti, ma bisogna restare sugli argomenti e si deve fare con il consenso di tutti, maggioranza e opposizione.
L'ascesa mondiale delle destre anche in Italia? Difficile da dire, potrebbe esserci. Ma quel che mi ha colpito è la grande partecipazione. La sensazione è che grande parte del Pd abbia voluto dare un segno. Ad Arcola e Vezzano, roccaforti del Pd, si è assistito a una svolta clamorosa, verso sinistra".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure