Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 21 Agosto - ore 11.54

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lo scontro delle mense, Manfredini: "Peracchini risparmi populismo demagogico ai bambini"

Lo scontro delle mense, Manfredini: `Peracchini risparmi populismo demagogico ai bambini`

La Spezia - “Siccome a Peracchini non gli fanno fare neppure un nome per la sua futuribile giunta in quanto è ostaggio degli appetiti di tutta la vasta partitocrazia che lo sostiene, prova allora a stupire con i petardi finali annunciando 'pappa gratuita per tutti' negli asili e nelle scuole comunali”. Questa la replica di Paolo Manfredini, candidato sindaco del centrosinistra alla Spezia, all'avversario nel ballottaggio di domenica. “Non importa che il bimbo sia o meno figlio di un ricco facoltoso, no, tutti a ufo che tanto paga la fiscalità generale. Occorre sapere – puntualizza Manfredini - che oggi il servizio scolastico si basa sul reddito: chi ha di più paga di più, chi ha di meno paga di meno, chi non ha non paga. Eliminare le tariffe per tutti senza tenere conto del reddito costerebbe un milione di euro. E chi paga questa cifra? Soprattutto i giovani. Il ricavato delle tasse, sommato al reddito d'inclusione, va anche a sostenere i giovani disoccupati o fuoriusciti dal mercato del lavoro.
Ecco perché c'è bisogno, purché sia equo, di un sistema di tassazione per aiutare chi è in difficoltà”.
“Detto che trovo poco etico dare servizi gratuiti a prescindere dal reddito – prosegue il candidato - detto che nei comuni di centrodestra in giro per l’Italia eccome se si paga e ben più che a Spezia, detto che ci vuole più serietà e meno petardi, detto tutto ciò ritengo che i nostri servizi per l’infanzia debbano espandersi ulteriormente e coinvolgere ancora più bambini, allargando l’offerta per sostenere le famiglie”.
Nello stesso tempo ritengo che occorra ampliare in modo mirato le fasce di esenzione non della mensa, ma di tutto il servizio, a chi è in maggior difficoltà. È mia intenzione utilizzare le risorse anche per aumentare i servizi estivi per le mamme che lavorano e non sanno dove lasciare i bambini. Per finire però un accorato invito – conclude Manfredini - che almeno i bambini siano risparmiati dal populismo demagogico e facilone che attraversa tristemente la politica di questi tempi. Domenica scegliete la serietà, la capacità di amministrare e i valori di giustizia ed equità sociale”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure