Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 15 Ottobre - ore 18.00

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lite in maggioranza sui pini, Cenerini: "Caratozzolo è uno sleale"

"Preferisco abbattere un albero piuttosto che vedere un motociclista ferito".

Lite in maggioranza sui pini, Cenerini: "Caratozzolo è uno sleale"

La Spezia - "Ormai è quasi un appuntamento settimanale, l’attacco del Consigliere Baldino Caratozzolo alla maggioranza, che invece dovrebbe sostenere! La domanda è, perché il collega Baldino in disaccordo su tutto, continua a stare in maggioranza?
Come si permette Baldino di accusare il Sindaco e la maggioranza di essere la continuità con Federici? Oltre a essere palesemente falso, è estremamente offensivo per persone come me, che hanno fatto per anni vera opposizione al contrario di Baldino, che si è svegliato ieri l’altro o forse adesso che è in maggioranza. Che sia una ex cellula dormiente del PD o del M5S che si è attivata? Evidentemente lavora per loro e meglio di loro, nel cercare di mettere i bastoni fra le ruote alla maggioranza! E’ chiaro che sta disorientando chi ci ha votato e ha riposto tante speranze in noi e nel cambiamento, che in parte è davanti agli occhi di tutti.
Caratozzolo è una persona profondamente sleale, gli ho fatto presente di porre i problemi alle riunioni di maggioranza e che sarebbe stato ascoltato con pari dignità, ma lui alle riunioni è silente, mentre preferisce sparare nella schiena sui media a chi invece dovrebbe dare l’appoggio promesso.
Per entrare nel merito dell’ultima vicenda, io sono fermamente contrario all’abbattimento degli alberi, salva l’incolumità pubblica! Di certo preferisco abbattere un albero piuttosto che vedere un motociclista all’ospedale o magari di aspettare che uno degli alberi in questione ferisca o uccida qualcuno cadendo, questo alla faccia degli ambientalisti, mezzi ambientalisti, o ambientalisti dell’ultima ora, che sinceramente sopporto poco!
Sarebbe interessante conoscere la posizione del Presidente Giulio Guerri sulle esternazioni di Baldino. Il Presidente del Consiglio Comunale però, barricato dietro al suo ruolo istituzionale, preferisce tacere, ma poi vota sempre come il suo consigliere, apparendo più come un burattinaio che come un uomo che ha un rilevante ruolo istituzionale e di garanzia, ma poi di garanzia per chi? Forse per se stesso!
Leggo che l’amministrazione avrebbe sospeso il provvedimento, se così è invito a maggior prudenza, se si prende una decisione per un problema accertato e sottolineo accertato di incolumità pubblica, si va fino in fondo a prescindere dal parere di Baldino, che tanto è sempre contro di noi a prescindere!
Certo che imbarcare ex sinistrorsi, forse nemmeno troppo pentiti, non è stata una grande idea.
Auspico un tempestivo chiarimento in maggioranza col Sindaco Pierluigi Peracchini.
Se il Presidente Guerri è d’accordo col suo consigliere, lo invito insieme a Baldino Caratozzolo, visto il loro continuo comportamento inqualificabile, a prendere atto dell’incompatibilità reciproca e per chi ce l’ha a lasciare i posti derivanti da accordi elettorali".

Fabio Cenerini
capogruppo TOTI - FI

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News