Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 18 Agosto - ore 17.51

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Liberi & Uguali: "Stop alla precarietà, si dia dignità a professori e personale scolastico"

Liberi & Uguali: "Stop alla precarietà, si dia dignità a professori e personale scolastico"

La Spezia - "Cambiare rispetto alla “ buona scuola”, ripartendo dall’idea di scuola come comunità educante, in grado di creare condizioni di uguaglianza sostanziale. Battersi quindi per una scuola che garantisca un accesso universale all’istruzione per consentire l’acquisizione delle competenze necessarie per una partecipazione attiva alla società". Liberi & Uguali interviene sulla formazione chiarendo il proprio punto di vista: "La scuola deve essere luogo di incontro, confronto, crescita e democrazia: i bambini devono avere tempi e spazi che contribuiscano ad una crescita armonica e serena, deve essere luogo di apprendimento e formazione di un pensiero critico che li renda cittadini consapevoli e partecipi nella società".

"Una scuola che fondi dunque le sue basi sui principi costituzionali, una scuola gratuita, riqualificata, ampliata nei tempi e adeguata ai tempi - continua la nota -, è inaccettabile che gli sforzi quotidiani degli insegnati siano ostaggio di una precarietà che significa anche e soprattutto cattiva formazione per gli alunni: una scuola che mortifica gli insegnanti, una scuola senza mezzi e povera rappresenta infatti una società frantumata e rancorosa, nella quale la lotta tra poveri inizia proprio fra i banchi di scuola. Ecco perché è necessario riconoscere la dignità e il valore della funzione degli insegnanti, fornendo risposte a chi ha subito la mobilità, oltre a garantire l’adeguamento degli stipendi di docenti e personale ATA agli standard europei. Lo Stato ha il dovere di rimuovere qualsiasi ostacolo al processo di istruzione, garantendo a tutti pari opportunità: attuiamo questo fondamentale principio per il bene della nostra società".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News