Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 19 Settembre - ore 13.53

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lega Nord: "Peracchini non è stato passivo. Ritardi Felettino colpa del Pd"

La presa di posizione del Carroccio in appoggio al primo cittadino: "Chi ci accusa mente".

rimbalzo di responsabilità
Lega Nord: "Peracchini non è stato passivo. Ritardi Felettino colpa del Pd"

La Spezia - "Il sindaco Peracchini e la giunta comunale non possono essere il capro espiatorio di una situazione ereditata dal passato e difficile da risolvere a causa dei vincoli imposti dalla precedente amministrazione regionale. La responsabilità dei ritardi del nuovo Felettino è interamente del Pd, che fa finta di non conoscere la ditta Pessina, la stessa che si aggiudicò L’Unità a pochi giorni dalle elezioni regionali del 2015. La giunta Burlando, di cui faceva parte Raffaella Paita, approvò in tutta fretta un progetto pasticciato, perché dopo cinque anni di immobilismo i suoi esponenti volevano presentarsi al voto rivendicando di aver fatto qualcosa per la nostra città". Così i consigliere comunali della Lega Nord, replicando alle dichiarazioni dei consiglieri di minoranza che ieri avevano criticato l'immobilismo del sindaco sui ritardi nella costruzione del nuovo ospedale Felettino. "Non è vero che il Comune e la giunta Peracchini sono stati passivi. Ci sono state molteplici commissioni dove sono stati ascoltati sia la stazione appaltante che la ditta vincitrice del bando. Chi ci accusa di immobilismo mente. Tutti noi ci auguriamo, e lavoriamo costantemente, affinché Spezia abbia il nuovo ospedale il prima possibile".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News