Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 17 Ottobre - ore 16.45

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Lega: "Inchiesta Piazza Verdi tutt'altro che estranea al dibattito politico"

i commenti
Lega: "Inchiesta Piazza Verdi tutt'altro che estranea al dibattito politico"

La Spezia - "Tolleranza zero per i corrotti, e piena fiducia nell’operato della magistratura: le mele marce devono essere rimosse". Lo hanno dichiarato i consiglieri comunali della Lega alla Spezia, commentando la notizia dei provvedimenti di custodia cautelare in carcere con le accuse di corruzione aggravata e continuata per un appalto relativo al rifacimento di piazza Verdi. "Quando recentemente sono state inquisite alcune persone con l’accusa di corruzione e turbativa d’asta riguardante certi appalti dell’Asl5 - aggiungono i consiglieri del Carroccio - il Pd ha accusato la Giunta Toti e il centrodestra di esserne responsabili politicamente, mentre, in realtà, in quella vicenda il centrodestra non ebbe né una responsabilità diretta, perché la Regione non possiede gli strumenti a disposizione della polizia e della magistratura per scovare i corrotti, né una responsabilità indiretta, perché la procedura di assunzione del dirigente accusato si svolse ai tempi della Giunta Burlando"- così il gruppo consiliare della Lega in Comune unito - Oggi, per senso di responsabilità e rispetto verso la giustizia, non intendiamo abbassarci allo stesso livello a cui allora si abbassò il Pd, sebbene quella odierna sia un’inchiesta tutt'altro che estranea al dibattito politico. Infatti colpisce il rifacimento di piazzaVerdi: la più costosa opera pubblica della Giunta Federici, e la più accanitamente sostenuta dal centrosinistra. Piuttosto lasciamo che la giustizia faccia il suo corso - concludono gli eletti leghisti - sicuri che chiunque sia responsabile di comportamenti criminosi verrà allontanato dalla macchina pubblica".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News