Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Settembre - ore 15.29

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Le minoranze: "Asl ha confermato il caos organizzativo interno. Andremo sino in fondo"

Le minoranze: "Asl ha confermato il caos organizzativo interno. Andremo sino in fondo"

La Spezia - "Oggi in commissione consiliare con l’audizione della Asl, presenti il direttore generale Conti e il direttore amministrativo Zanella si è scoperto che: la dottoressa Banchero non ha i requisiti in Lombardia ma li ha in Liguria ma non è un problema; che la dottoressa Lodetti se ne è andata perché il normale iter amministrativo prevede che alcune delibere per la fretta risultino problematiche o non legittime. Infine si sono spese parole di elogio per la dottoressa Carlucci, che solo poche settimane fa poteva essere demansionata per volere di Alisa, che andrà in pensione tra poco e che sarà difficilmente sostituibile. Dunque? Ora c’è un caos più grosso meglio soprassedere sui requisiti della Banchero o le lotte intestine, oggi descritte come quasi la normalità per un ente del genere, ma si pensi alla Rsa di Sarzana e all’ospedale Felettino. Salvo fino a ieri aver sentito dichiarazioni che dicevano il contrario, che tutto andava bene. Oggi la priorità è capire i tempi del Felettino per riorganizzare il Sant’Andrea. Questo è il dato più preoccupante per tutti noi e per i cittadini a dire il vero". Lo affermano in una nota i gruppi consiliari del Partito democratico, Spezia bene comune, Partito socialista italiano e Leali a Spezia commentando la seduta della commissione consiliare che si è svolta nel pomeriggio (leggi qui).

"A sentire i vertici Asl il caos nella organizzazione sanitaria, a partire dall'alta direzione, è minimale. Noi pensiamo il contrario - aggiungono - e proseguiremo nell’opera di confronto a difesa dei tanti operatori sanitari per bene della nostra città e, soprattutto, dei cittadini utenti, audendo dal collegio sindacale, a Ire, alla Regione e nuovamente la Asl".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News