Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 22 Agosto - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Spezia popolare chiude col ministro e assegna la Fiat 500

Finita la campagna elettorale dei moderati di Andrea Costa. Tappa spezzina per l'omonimo Enrico.

La Spezia popolare chiude col ministro e assegna la Fiat 500

La Spezia - Il ministro alfaniano agli affari regionali Enrico Costa e l'estrazione del vincitore della lotteria che metteva in palio una Fiat 500 hanno chiuso oggi pomeriggio la campagna elettorale di La Spezia popolare, creatura politica forgiata dal consigliere regionale Andrea Costa. Una corsa cominciata addirittura lo scorso ottobre, quando una coalizione di centrodestra ampia e coesa non era per nulla scontata, tant'è che Lsp era pronta a correre anche in solitaria. Ma era un'era geologica fa (e mancavano un paio di mesi al sanguinoso referendum del 4 dicembre, la cui memoria ormai si perde nella nebbia dei tempi). Sul palco di Piazza Mentana si sono alternati Kristopher Casati, coordinatore provinciale di La Spezia popolare, il candidato sindaco Pierluigi Peracchini, i due Costa. Presente anche Donatella Fini, candidata sindaco del centrodestra a Luni. Speaker di lusso il candidato consigliere Matteo Ridolfi, solido interprete teatrale.

Il ministro Costa ha apprezzato su tutto le parole spese da Peracchini su temi chiave per Alternativa popolare (la creatura che ha raccolto l'eredità del Nuovo centrodestra) quali famiglia, giovani, natalità, e ha sottolineato come alle elezioni amministrative - quando il candidato magari lo vedi in faccia tutti i giorni - il voto di opinione possa lasciare spazio a valutazioni relative alle persone e alle loro qualità. Premuto anche il tasto dell'alternanza, naturalmente auspicata dal ministro per un Comune guidato sempre dal centrosinistra, Costa Enrico si è detto pronto a "tornare per ritrovare Peracchini sindaco".

Gran finale con l'estrazione a sorte - a cura di un bimbo adeguatamente bendato - del vincitore della Fiat 500. La manina ha colto tra i 6mila biglietti ammassati nell'urna il numero 3155. Il vincitore non era in Piazza Mentana. O, se c'era, ha avuto l'invidiabile gusto di non ostentare la gioia per il colpaccio. Intanto il vero colpaccio sperano di farlo Costa Andrea, La Spezia popolare e tutto il centrodestra fra un paio di giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure