Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 27 Maggio - ore 19.32

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

La Lega Nord detta già le condizioni al centrodestra spezzino: "Noi saremo il partito più importante"

La Lega Nord detta già le condizioni al centrodestra spezzino: `Noi saremo il partito più importante`

La Spezia - "Chiunque aspiri a rappresentare il centrodestra, la cui unità noi auspichiamo, nella corsa al Municipio, dovrà accordarsi in primis con noi, che in fatto di candidati non facciamo sconti a nessuno". Così ammonisce Fabrizio Zanicotti, segretario provinciale della Lega Nord, in vista delle elezioni amministrative di primavera. La paura di rimanere fuori dai giochi o la voglia di avere un posto in prima fila, fatto sta che il Carroccio spezzino detta già condizioni al prossimo candidato sindaco di centrodestra. "Personaggi noti e meno noti cominciano a manifestare un certo interesse per le elezioni amministrative che si terranno alla Spezia nella prossima primavera. E’ un vero fiorire di candidature vere o presunte tali, che la stampa locale volentieri dà in pasto alla curiosità dei lettori. Immaginare ora chi correrà alla fine per la conquista della poltrona più ambita del Comune, è come centrare un superenalotto : un vecchio detto recita che chi entra in conclave papa ne esce cardinale, e questa è una regola che vale tuttora", recita una nota.

"Troppe sono le divisioni che affliggono i partiti maggiori e i personaggi più accreditati al loro interno, salteranno fuori solo all’ultimo momento , quando tutti gli altri si saranno cannibalizzati a vicenda. Mi preme comunque fare una precisazione sul centrodestra. Ogni volta che si parla della nostra coalizione, mi sembra si facciano i conti senza l’oste. Vengono sempre indicati come referenti della coalizione persone che, col centrodestra, hanno poco o nulla a che fare e non vengono mai interpellati i partiti che del centrodestra sono il fulcro, Lega Nord , Forza Italia e Fratelli d’Italia.
Ci si dimentica troppo spesso che la Lega Nord alla Spezia, nelle ultime consultazioni regionali, ha ottenuto il 19% dei suffragi ed è di gran lunga il partito più importante della coalizione. Ribadiamo, ancora una volta, che alleanze con formazioni che hanno fatto da stampella al governo di Renzi e ora di Gentiloni, e che hanno fatto campagna referendaria per ilsì, non ne faremo, così come non potremo venir meno ai principi fondanti e irrinunciabili del nostro Movimento. L’alleanza ad ogni costo non è nel nostro DNA: se non sarà possibile noi siamo sin d’ora pronti con una rosa di candidati sindaci giovani e credibili, i cui nomi saranno rivelati a tempo debito, con una lista di persone capaci e disponibili a mettersi al servizio della città, tutte lontane dalle lobbies politiche ed economiche che ci hanno avvelenato fino ad oggi, e con un programma preciso, interessante e innovativo. Siamo disposti ad ascoltare chiunque non tema di metterci la faccia".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?
56,3% 
43,7% 






























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure