Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 23 Febbraio - ore 20.52

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

L'opposizione: "Si affronti al più presto il tema del Puc"

Tutti i consiglieri di minoranza, tranne Forcieri, chiedono che si parli della questione in commissione e poi in consiglio comunale e contestano i tempi dell'amministrazione.

Undici firme
L'opposizione: "Si affronti al più presto il tema del Puc"

La Spezia - La minoranza consiliare continua a chiedere contezza all'amministrazione di quello che sta accadendo al Puc adottato pochi mesi fa.
I gruppi di opposizione hanno infatti richiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario per discutere all’interno dell’assemblea cittadina il destino del Piano. Una richiesta firmata da undici consiglieri, tutta l'opposizione tranne il consigliere Lorenzo Forcieri: Partito democratico, Le Ali a Spezia, Spezia Bene Comune, Partito Socialista, Spezia Bella forte unita, Movimento 5 Stelle.

"Dopo aver già posto una formale richiesta di concertare la data di un consiglio ad hoc sul tema all’interno della conferenza dei capigruppo - spiegano i rappresentanti della minoranza - si era scelta la strada della convocazione della commissione per iniziare il percorso di discussione.
In realtà la data della prima convocazione è stata fissata per il 30 novembre, in palese ritardo rispetto alla possibile scadenza del provvedimento che, se non confermato il 27 dicembre, scadrebbe, con conseguente decadimento del Puc. Considerato il fatto che le osservazioni sono numericamente assai inferiori a quelle del Puc precedente e che è intercorso già tutto il tempo necessario per il loro esame riteniamo utile una discussione per mettere al corrente il consiglio comunale dello stato delle cose. Crediamo che qualunque decisione intenderà prendere l’amministrazione comunale, sia comunque necessaria una discussione all’interno del consiglio comunale, affinché ognuno esprima le proprie ragioni su un tema, quello della pianificazione urbanistica, che rappresenta la chiara prospettiva della città che vorremmo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News