Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 25 Aprile - ore 12.18

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Il Pd in Regione: "La giunta scarica solo su alcuni Comuni l'emergenza migranti"

Il Pd in Regione: `La giunta scarica solo su alcuni Comuni l´emergenza migranti`

La Spezia - “La Giunta Toti non aprirà gli immobili della Regione (Arte e Asl) ai profughi, lasciando soli i Comuni liguri che al momento si stanno occupando dell’accoglienza. L’esempio più lampante è quello del Comune di Genova e di altre 20 amministrazioni del territorio metropolitano (su 67 totali) che, in solitudine, stanno affrontando quest’emergenza umanitaria”. Lo sostiene il gruppo Pd in Regione che in una nota precisa: “Un modo decisamente rivoltante di fare campagna elettorale in vista delle elezioni amministrative, perché se da una parte Toti, Viale e co. difendono i loro sindaci di centrodestra che si sono opposti all’accoglienza, dall’altra tentano di portare al collasso chi finora si è fatto carico, con grande senso di responsabilità, di questa emergenza. Il tutto sulla pelle dei cittadini liguri e su quella dei profughi, che l’assessore continua a chiamare “presunti”, senza alcun rispetto nei confronti di chi fugge da guerra, fame, disperazione e morte.  Se i migranti fossero distribuiti in tutti i Comuni della regione i conflitti e le paure sarebbero ridotti al minimo, si riuscirebbe a dare dignità e sicurezza a chi ospita e a chi viene ospitato e si eviterebbe che la Prefettura facesse azioni di forza”.
“Certo, la Giunta Toti dovrebbe comportarsi come le Giunte di Lombardia e Veneto - conclude la nota -, dove le Regioni hanno assunto un ruolo di coordinamento, per l’accoglienza diffusa in tutti i Comuni. Da tempo l’Anci chiede all’ente regionale un tavolo per affrontare quest’emergenza in maniera globale, ma Toti e Viale preferiscono ignorare i sindaci e giocare allo scaricabarile elettorale, alimentando le tensioni e soffiando sul fuoco delle polemiche per parlare alla pancia dei cittadini”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure