Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 26 Maggio - ore 22.42

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Guerri: "Spezia sempre più un rumentaio"

Guerri: `Spezia sempre più un rumentaio`

La Spezia - Con una nuova interrogazione il consigliere comunale Giulio Guerri, capigruppo della lista civica "Per la Nostra Città", ha rappresentato la presenza di numerose discariche segnalate nel territorio urbano dai cittadini anche nella giornata di oggi. "Non passa giorno- scrive Guerri- senza che si debbano documentare e denunciare disagi e situazioni di degrado dovuto al cattivo funzionamento del servizio di igiene urbana, inteso in tutte le sue componenti: dalla programmazione alla gestione sino ad arrivare all'attività di controllo. Le conseguenze sono sempre più disastrose e sotto gli occhi di tutti". Guerri ha segnalato, con tanto di fotografie, le montagne di rifiuti quest'oggi visibili in via Da Passano, via De' Nobili, via Napoli (incrocio con viale Garibaldi), Piazza Beverini, via del Torretto, via Doria, Piazzale Kennedy, via Foscolo (vicino a via Veneto) e Galleria Zavaroni a Migliarina (dove, all'angolo con via del Canaletto, sono saltati i turni di ritiro della carta e del residuo secco e i cassonetti condominiali sono rimasti seppelliti dalla spazzatura). "Queste situazioni - sottolinea Guerri - sono in palese contrasto con la tutela del decoro urbano, dell'immagine turistica della città e della sua sostenibilità igienico-sanitaria e palesano la diffusa disapplicazione dela carta del servizio, per il quale peraltro le famiglie e gli operatori commerciali pagano cifre considerevoli e in continuo aumento, attraverso la Tari." Guerri chiama in causa il sindaco, in quanto responsabile del servizio (inclusi i controlli) e massima autorità sanitaria locale, sollecitando l'urgente rimozione dei cumuli di spazzatura giacenti e chiedendo conto dei disservizi e delle carenze ancora una volta dimostrate sul fronte della prevenzione ambientale, soprattutto in considerazione del fatto che le criticità documentate tendono ormai a riproporsi abitualmente se non quotidianamente, benché siano già state oggetto di precedenti e ripetute segnalazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Mimmo Di Carlo in scadenza di contratto, vorreste vederlo ancora sulla panchina dello Spezia?
56,3% 
43,7% 






























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure