Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Febbraio - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Grondacci: "Il problema non è Guerri ma una visione feudale del rapporto tra chi governa e l'opposizione"

"quello che guadagna è sancito dalla legge"
Grondacci: "Il problema non è Guerri ma una visione feudale del rapporto tra chi governa e l'opposizione"

La Spezia - "Un'informazione al sindaco della Spezia che ogni cinque minuti ricorda lo stipendio del presidente del consiglio comunale come fosse un'elargizione dovuta alla coerenza con la maggioranza e quindi alla sua persona: gli ricordo che lo stipendio del presidente del consiglio comunale è un automatismo di legge comma 3 articolo 5 Decreto Ministeriale 119/2000". Anche il giurista ambientale Marco Grondacci entra nel dibattito interno alla maggioranza e alle posizioni che sembrano ormai distanti fra il sindaco Peracchini e gli apparentati Guerri e Caratozzolo: "Diciamo la verità: il vero problema non è lo stipendio del presidente del consiglio comunale ma che in questa amministrazione comunale spezzina (ma il discorso si potrebbe allargare) c'è una visione feudale del rapporto tra chi governa e l'opposizione nell'ambito del consiglio comunale per cui anche una figura di garanzia come il presidente deve essere allineata all'esecutivo".

Ancora Grondacci che di regolamenti ne ha fatto un'esistenza e sulla propria pagina Facebook aggiunta: "Che poi se la vogliamo dire fino in fondo, come sostengo da anni, il presidente di una assemblea elettiva sarebbe necessario fosse indicato dalla opposizione soprattutto dopo la riforma del Comune che ha aumentato a dismisura il potere dell'esecutivo (sindaco e giunta da lui nominata) e ha ridotto a un ruolo comprimario il consiglio comunale. Ma qui la mettiamo sul complicato vista la cultura istituzionale di chi governa la città e di chi l'ha governata prima: della serie prendiamoci tutto che magari tra un po si torna all'opposizione".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News