Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Venerdì 19 Aprile - ore 23.15

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Grilline all'attacco: "Disboscamento totale in zona Colli"

Grilline all'attacco: "Disboscamento totale in zona Colli"

La Spezia - Interpellanza del gruppo consiliare del Movimento cinque stelle. “In via dei Colli all'altezza di Porta Castellano, dove si trovava fino ad alcuni mesi fa l'osteria La Caponiera, nel terreno situato appunto tra la Caponiera e la chiesa di Pio XII – scrivono le consigliere Del Turco e De Muro -, risulta essere stata effettuata un'operazione di disboscamento totale, radendo al suolo tutti gli alberi, anche quelli d'alto fusto, perfino a ridosso delle mura ottocentesche. Oltre a non esservi praticamente più un albero, non vi è più un filo d'erba e sono presenti le tracce di numerosi roghi. Tutta la zona, a partire dal secondo dopoguerra, è sempre stata una zona verde, quasi di campagna, con alberi di alto fusto (querce, acacie, abeti, pini...). La vegetazione si estendeva senza soluzione di continuità, a partire da via dei Colli, fino ad arrivare alla fascia delle mura ottocentesche, occupando quindi una consistente porzione di collina. L'habitat che si era cosi creato (un vero e proprio bosco cittadino) aveva consentito a numerose specie animali di proliferare, tanto che si potevano tranquillamente osservare rapaci, volpi, tassi. La situazione nella zona è ad oggi immutata tranne per quel che riguarda il terreno” oggetto dell'intervento su cui puntano i riflettori le esponenti grilline.

“La zona dei Colli – proseguono - dovrebbe essere soggetta a vincolo paesaggistico e comunque parliamo di un area di pregio storico e naturalistico risulta allarmante che qualcuno possa radere al suolo e desertificare un intero bosco di alberi secolari di alto fusto nella zona considerata di maggior pregio della città”. L'interpellanza, rivolta a sindaco e assessore competnete, chiede se l'operazione 'incriminata' sia stata effettuata “con tutte le necessarie autorizzazioni previste dalla legge e a quale scopo”. Risponderà, in occasione del consiglio comunale di lunedì 8 aprile, l'assessore ai Lavori pubblici Luca Piaggi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News