Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 18 Dicembre - ore 13.48

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Giorgi: "Spazio ai giovani e basta favoritismi. L'esperienza? Si fa"

Ventun anni e tanto entusiasmo per il neo assessore.

Giorgi: `Spazio ai giovani e basta favoritismi. L´esperienza? Si fa`

La Spezia - La scorsa primavera ha provato senza fortuna a entrare nel consiglio comunale di Santo Stefano Magra. Ora, un anno più tardi, per Giulia Giorgi, esponente della Lega Nord, 22 anni il prossimo agosto, si sono aperte ben altre porte: quelle della giunta del Comune della Spezia. Il neo sindaco Pierluigi Peracchini le ha assegnato deleghe quali politiche giovanili, istruzione, pari opportunità e diritti degli animali. Attorno alla Giorgi si è scatenata subito grande curiosità, vista anche la giovanissima età. Ieri l'assessore in quota Carroccio - prima uscita pubblica di un membro della squadra di governo - ha preso parte al convegno 'L'amore non ha lividi', organizzato da Adoc e Uil, cogliendo l'occasione per assicurare il suo impegno per il rispetto della donna (QUI). E, stringendo il bouquet con cui è stata omaggiata dagli organizzatori dell'evento, ha scambiato quattro chiacchiere con CDS.

Giorgi, come e quando ha saputo del suo incarico?

"Ufficialmente giovedì mattina, ma girava già nell'aria. Più che altro sapevo che determinate deleghe il sindaco Peracchini voleva darle a una persona giovane".

Giovane e, come qualcuno già obietta, inesperta

"Comprendo chi lo dice, ma l'esperienza si fa. L'importante è sapere e saper fare e soprattutto saper ascoltare. Io dal primo all'ultimo momento mi impegnerò per una politica che non si muove esclusivamente a livello di partito, perché bisogna amministrare per tutti. Il sindaco sarà il sindaco di tutti, gli assessori saranno gli assessori di tutti. Basta con la politica dei favoritismi che c'è sempre stata, cerchiamo di eliminarla".

Il suo approccio a questo importante incarico

"In questo momento sto cominciando a raccogliere ed esaminare tutta la documentazione, necessario per svolgere al meglio il mio compito. Lavorerò ascoltando sempre il territorio per capirne i bisogni, e presto, conclusi questi primi giorni di organizzazione generale, comincerò a incontrare le associazioni, da quelle legate al mondo degli animali a quelle che si occupano delle donne. Inoltre, mi impegnerò il più possibile per essere in contatto con la Regione Liguria. E punterò tanto sull'istruzione e sui giovani, giovani che per troppo tempo sono stati considerati quasi niente in questo territorio".

In un contesto politico in cui si tende a smarcarsi dai partiti e dalle tessere, tu sei una fiera esponente della Lega nord

"Certo, e non ho alcun problema a dirlo. Presto militanza nella Lega da due anni e mezzo".

In questa giunta il tuo partito ha un peso importante, questo ti renderà orgogliosa

"Sì, sono orgogliosa. La gente volta Lega Nord e vede una figura di riferimento nel nostro segretario Matteo Salvini perché siamo un partito che parla e si occupa dei problemi che le persone sentono veramente, senza addentrarsi in faccende ideologiche né parlare di cose astruse. Ascoltiamo il popolo. E prima di intraprendere iniziative, sentiamo sempre i cittadini".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure