Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Lunedì 19 Agosto - ore 22.01

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Gilet azzurri in piazza. Teja: "Il Reddito di cittadinanza è mancia elettorale"

Attacco al M5S
Gilet azzurri in piazza. Teja: "Il Reddito di cittadinanza è mancia elettorale"

La Spezia - "Il 26 gennaio 1917 Ungaretti scriveva “M’illumino d’immenso”, il 26 gennaio 2019 il ministro Di Maio non ci illumina per nulla. Siamo scesi in piazza assieme a Forza Italia per ribadire con forza il no, tra le tante, al Decreto Dignità. Dagli ultimi sondaggi politici, in particolare quello di Piepoli per La Stampa, è emerso che sei italiani su dieci bocciano il reddito di cittadinanza. Il dato più emblematico è che si considera praticamente nulla la crescita dell’occupazione derivante dal sussidio. E più della metà degli aderenti ai partiti, fatta eccezione per il Movimento cinque stelle, credono che il Reddito di cittadinanza favorirà il lavoro nero". Lo afferma il consigliere comunale del gruppo Toti - Forza Italia, Oscar Teja, all'indomani delle manifestazioni che si sono svolte in piazza alla Spezia e a Sarzana (vedi foto) con la partecipazione degli esponenti del partito di Silvio Berlusconi, muniti di gilet azzurri.

"Al di là delle opinioni, poi, restano i fatti. Molte questioni (e molto pratiche) sono avvolte dalla nebbia. In Germania ci hanno impiegato quattro anni a realizzare la parte infrastrutturale ed informatica del loro sistema, qui si pretende di farlo in tre mesi. Solo un dato è chiaro: il Reddito di cittadinanza andrà a regime entro aprile, configurandosi sempre di più come una mancia elettorale in vista delle elezioni europee per i grillini - sostiene Teja -. L’idea più diffusa è che il futuro è sempre nelle mani di un altro, in questo caso dello Stato con la sua “paghetta”. Il paradosso è questo: per aiutare chi è senza lavoro Di Maio insiste col dare loro il Reddito di cittadinanza, togliendo risorse ai tanti imprenditori, alle tante associazioni, alle tante persone che, ogni giorno, si danno da fare per costruire qualcosa. Ci ha visto giusto l'economista Friedman: 'Se tu paghi la gente che non lavora e la tassi quando lavora, non essere sorpreso se produci disoccupazione!'".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I gilet azzurri in Piazza Matteotti, a Sarzana. Al centro Valentina Camilli


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News