Città della Spezia Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 17 Febbraio - ore 22.19

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Frijia: "Il centro di accoglienza di Via Spallanzani va chiuso"

Frijia: "Il centro di accoglienza di Via Spallanzani va chiuso"

La Spezia - “E’ chiaro che la situazione di Via Spallanzani deve essere assolutamente affrontata soprattutto alla luce dei 7 migranti spostati, vorremmo anche sapere dove e come e questa domanda la rivolgo al Signor Prefetto della Spezia, sintomatico del fatto che la situazione di invivibilità segnalata da oltre un anno dai residenti era assolutamente fondata e sempre sottovalutata soprattutto dal Signor Prefetto al quale sono pervenute tantissime segnalazioni. Come Amministratori dobbiamo essere al fianco di questi nostri concittadini, la condizione del condominio di Via Spallanzani e dell’intera zona è evidentemente non più sopportabile. Non dobbiamo fare finta di niente, chiedo che si affronti il problema immediatamente con il Prefetto della Spezia e si chieda alla luce anche degli ultimi episodi e dell’allontamento dei 7 migranti la chiusura di questo centro che rappresenta un serio problema per tutti i residenti della zona”. Lo dichiara il consigliere comunale di Fratelli d’Italia Maria Grazia Frijia, che continua: “ è fondamentale capire che continuare a gravare sulle spalle dei cittadini in maniera così pesante significa creare condizioni di invivibilità inaccettabili. Purtroppo alimentare un sistema che vede persone che si improvvisano gestori di immigrati senza la corretta conoscenza e competenza non è accettabile”.
“Pensare – aggiunge il consigliere comunale di Fratelli d’Italia - che gli italiani oltre a dover pagare il costo dei migranti, i famosi 35 euro che gravano sul bilancio nazionale, si debbano sobbarcare le difficoltà di gestione di una struttura che si inserisce in un palazzo nel cuore della città è da irresponsabili. A mio avviso condurre realtà di questa portata con 40 persone ospitate non può essere qualcosa da sottovalutare. Come da un anno vado dicendo è fisiologico che si creino condizioni di un livello di pericolosità tale da rendere il tutto completamente insopportabile”.
“Risse, disagi, episodi di inadeguatezza della struttura sono a detta dei residenti cosa quotidiana e non è giusto che cittadini che pagano le tasse e hanno diritto di tornare a casa sereni debbano subire malesseri così grevi. Bisogna fare qualcosa e subito. Questo ci chiedono i nostri concittadini che ci hanno votato anche per affrontare situazioni di questa portata. Il problema della Sicurezza si combatte con fatti concreti: l’Amministrazione Peracchini sta facendo molto in questo senso ma la situazione di via Spallanzani va risolta”, conclude Maria Grazia Frijia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News