Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 27 Settembre - ore 22.52

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fratelli d'Italia, gazebo a Luni e capoluogo contro il Ministro De Micheli

"pretendiamo le scuse formali"
Fratelli d'Italia, gazebo a Luni e capoluogo contro il Ministro De Micheli

La Spezia - Fratelli d’Italia in piazza per chiedere al Ministro De Micheli le scuse formali, ma anche scuse concrete che sono investimenti e aiuti per imprese e famiglie. "Le parole del Ministro De Micheli hanno offeso la Liguria ancora in questi giorni ci sono state pesanti code e non è una narrazione, ma un dato di fatto testimoniato con foto e video da centinaia di liguri. Fratelli d’Italia dice basta alle offese di questo governo che prima dice ai ristoratori di cambiare mestiere, poi dice alle partite Iva che non meritano ascolto, che poi impedisce a chi vuole protestare di farlo e che ora dice ai liguri che fanno narrazione". Fratelli d’Italia chiede una firma ai liguri per mandare a casa questo governo, ma anche e soprattutto oggi per avere un mandato forte e chiedere giustizia al governo.
In provincia della Spezia sabato dalle 10.30 alle 12.30 presidio al mercato di Via Firenze, a Luni. Nel pomeriggio odierno, a partire dalle 17.30, gazebo in Corso Cavour all'altezza di piazza Beverini. Tutti i banchetti saranno fatti nel pieno rispetto delle normative anti covid

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia






FOTOGALLERY




















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News