Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 23 Settembre - ore 20.14

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Fratelli d'Italia: "Conquistiamo le piazze per le priorità dei cittadini"

dopo il gazebo in centro città
Fratelli d'Italia: "Conquistiamo le piazze per le priorità dei cittadini"

La Spezia - “Fratelli d’Italia conquista le piazze, decine di persone hanno firmato contro il governo; la paura per l’economia, l’immigrazione senza controllo e lo scandalo delle code in autostrada”. E’ quanto si legge in una nota del partito che perosegue: “Nel gazebo della Spezia nella centrale piazza Beverini sono state molte le persone che si sono messe in fila al banchetto. Per il capogruppo FdI in Comune alla Spezia Sauro Mannucci e gli altri dirigenti del partito, è stata una buona occasione per parlare, ma soprattutto ascoltare le suggestioni dei cittadini sulla città e sulla Liguria. Se il timore dei liguri è quello di una crisi economica imminente, la certezza è che nell’attuale governo nessuno sia capace di evitarla, le poche idee confuse e deleterie di questa accozzaglia di personaggi in cerca d’autore ha gettato l’Italia in una situazione estremamente seria. Molte le preoccupazioni degli spezzini, in particolare per le attività del nostro litorale, che in questo periodo dell’anno ricevono molta energia economica e creano indotto per le attività dell’entroterra; prima l’emergenza sanitaria e ora il blocco autostradale hanno seriamente minato la stagione turistica”.
“Le apprensioni dei cittadini si estendono anche a temi di “carattere nazionale” come l’incertezza legata alla riapertura delle scuole (Quando? Come?) - concludono -, a un’immigrazione ripresa copiosamente e senza controllo e ai pericoli che costituisce sia dal punto di vista della sicurezza sia da quello sanitario. Tutto ciò con la colpevole indifferenza del governo italiano, complice inerme di un’Europa che bada solo a ottenere il controllo sulla nostra economia. Appuntamento a Sabato prossimo per mettere la firma e dire basta a questo governo inutile e pericoloso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia




FOTOGALLERY






















Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News