Città della Spezia Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Domenica 25 Febbraio - ore 00.30

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Follo 2030: "Cozzani incapace di risolvere il problema dell'impianto Ferdeghini"

Follo 2030: "Cozzani incapace di risolvere il problema dell'impianto Ferdeghini"

La Spezia - "Sono ormai anni che solleviamo in consiglio comunale il problema dell'impianto di trattamento rifiuti di Ferdeghini. Non sono bastati due incendi, diverse proteste dei cittadini, la necessità di imporre periodi di chiusura dell'impianto stesso. Abbiamo anche avuto in commissione consigliare l'impresa che, di fronte al sindaco, ha dichiarato di non rispettare i termini di legge. Le risposte sono state sempre le stesse: rispettare il lavoro di un imprenditore che ha investito, non stiamo mica parlando di una fabbrica di caramelle. Gli ultimi interventi dell'antimafia dimostrano che non era proprio così. Dimostrano soprattutto che un sindaco non può limitarsi alle battute ma deve affrontare il problema una volta per tutte facendo valere il proprio ruolo di garante della salute dei cittadini e dell'ambiente".
Lo affermano i consiglieri del Partito democratico del gruppo Follo 2030, commentando i fatti degli ultimi giorni relativi all'impianto di trattamento dei rifiuti della zona industriale di Cerri.

"Ora - proseguono dall'opposizione - il fatto è ancora più grave dopo che lo stesso Cozzani ha assunto la presidenza di un ente che ha competenze in materia di rifiuti e di ambiente: la provincia della Spezia. Chiederemo nuovamente che il consiglio sia convocato per affrontare il problema con i cittadini e con i lavoratori. Crediamo infatti che non ci debba essere contrapposizione tra posti di lavoro e rispetto delle leggi. Esiste anche il modo di lavorare bene garantendo posti di lavoro, ambiente e salute dei cittadini. Esiste soprattutto un modo per gestire i rifiuti che non copra interessi illeciti e forse mafiosi".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia










I SONDAGGI DI CDS

Matteo Salvini ha proposto la reintroduzione della leva obbligatoria per i giovani maschi. Tu che ne pensi?
































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News