Genova 24 La Voce del Tigullio Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 28 Novembre - ore 17.15

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Ferie e permessi sospesi al personale sanitario da parte di Alisa, Italia viva presenta una mozione

Ferie e permessi sospesi al personale sanitario da parte di Alisa, Italia viva presenta una mozione

La Spezia - È sconcertante quanto si apprende: il Commissario Locatelli, nella nuova delibera di Alisa, intende bloccare ferie e permessi alle lavoratrici e ai lavoratori del comparto sanitario. Di fatto annulla ogni diritto dei lavoratori della sanità, gli stessi che fino a qualche settimana fa venivano definiti gli eroi dell'emergenza. Certo li sono stati e li sono, fronteggiano ogni giorno questa grave emergenza in condizioni difficili a causa della disorganizzazione, della mancanza di strutture adeguate e soprattutto ecco il vero problema dell'assoluta mancanza di personale. Alisa sapeva che l'emergenza si sarebbe ripetuta e sapeva che la carenza negli organici di tutti i reparti non si sarebbe potuta affrontare nuovamente in emergenza, serviva un piano di assunzioni puntuali per farsi trovare pronti al riesacerbarsi del virus. Invece Locatelli prevede di abolire i diritti di chi ha già fronteggiato per mesi enormi difficoltà e si prepara a doverlo fare per altri mesi. Presenteremo come Italia Viva una mozione urgente al consiglio comunale di lunedì, per dare tutto il nostro appoggio in questa battaglia ai sindacati e per chiedere a Peracchini di intervenire immediatamente sul presidente Toti e la dirigenza di Asl per scongiurare questa ennesima scellerata manovra. I lavoratori del comparto sanitario hanno un carico di lavoro estenuante, l'ultima cosa che si può pensare di fare è togliere loro il diritto al riposo o ancora più e peggio ai concedi della ex 104 per prendersi cura di parenti in difficoltà.

Federica Pecunia Dina Nobili Italia Viva

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia

























Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy
Impostazioni Cookie

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News