Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 23.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Enel, Pecunia a Peracchini: "Le lettere senza gesti sono aria fritta"

dal Pd
Enel, Pecunia a Peracchini: "Le lettere senza gesti sono aria fritta"

La Spezia - "La mistificazione della realtà di Peracchini è qualcosa di ormai incredibile. Scrive a Costa e Di Maio invitandoli a chiudere la centrale Enel, citando un ordine del giorno votato dalla maggioranza in cui, secondo lui, si dice no alla centrale". Lo scrive in una nota il segretario provinciale del Partito democratico Federica Pecunia che prosegue: "Grave che un sindaco riesca a mentire anche di fronte ad atti ufficiali. Peracchini il 1 ottobre 2018 votò con la maggioranza un ordine del giorno in cui chiedeva ad Enel di rimanere con una centrale a turbo gas. Questa è l’unica verità che conosco. Siamo noi che abbiamo detto no, da prima, e ora a gran voce. La sua maggioranza non solo ha dato il la a Enel per rimanere, ma durante la seduta dell’ultimo consiglio comunale ha presentato un documento in cui non si diceva nulla. Ma in compenso ha votato contro la nostra mozione che al primo punto diceva no alla centrale a turbo gas. Per cui la smetta di mentire agli spezzini e faccia qualcosa di utile. Atti amministrativi conseguenti a parole che così sono solo riempitivi per non portare a casa alcun risultato. Presenti osservazioni puntuali, faccia progettazione urbanistica in quelle aree, convochi tutti i portatori di interesse e si metta al lavoro come ha fatto il sindaco di Porto Tolle".
"Le lettere al Ministero - conclude -, se non suffragate da gesti, sono aria fritta. L’unica cosa che per altro sa fare questa amministrazione con un sindaco ridicolo e senza dignità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News