Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 16 Luglio - ore 23.18

previsioni meteo la spezia
Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Enel, Leali a Spezia: “Perché la giunta tergiversa e non chiede la sospensione dell'iter?”

La Spezia - “Il sindaco Peracchini ha richiamato tutta l’opposizione ad una posizione di responsabilità collegiale nel contrastare il progetto di Enel e noi non ci sottraiamo davvero - dicono Guido Melley e Roberto Centi, LeAli a Spezia -. E per questo ieri sera, di comune accordo con gli altri gruppi del centrosinistra, abbiamo presentato l’ennesima richiesta alla giunta per passare dalle parole ai fatti, o meglio agli atti: abbiamo invitato l’amministrazione Peracchini ad assumere uno specifico atto deliberativo, entro i termini previsti per la scadenza delle Osservazioni al procedimento avviato da Enel presso il ministero dell’Ambiente (11 luglio, cioè tra soli nove giorni), per richiedere la sospensione del procedimento medesimo e la predisposizione di un nuovo Protocollo di impegni con Governo, Enel e Regione per la salvaguardia dei posti di lavoro degli attuali addetti alla centrale, la radicale bonifica del sito e l’individuazione di progetti di riconversione industriale delle aree di Vallegrande secondo le linee Futur-e.”

“Purtroppo - concludono Melley e Centi - abbiamo assistito ad una posizione della giunta comunale ancora una volta tentennante e remissiva, disposta a presentare le osservazioni ma non a richiedere la sospensione della procedura attivata da Enel in via unilaterale.
Una posizione peraltro debole ed attendista anche nei confronti della stessa Regione che, per bocca del governatore Toti, si è detta favorevole al progetto di Enel senza tenere in alcun conto il pronunciamento contrario di tutto il consiglio comunale della Spezia e di tutta la nostra comunità.
Come opposizioni sottoporremo alla Giunta ed alla maggioranza consiliare di centrodestra uno specifico provvedimento per dire una volta per tutte stop alla centrale elettrica di Vallegrande, a carbone o a gas. Vedremo se a quel punto il sindaco si assumerà le responsabilità nei confronti della città che ha chiesto a tutti noi.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia































Lo Spezia 19/20 prende forma, secondo voi oggi è più forte o più debole del suo predecessore?











Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News