Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 19 Febbraio - ore 22.40

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Instagram Città della Spezia

Elezioni provinciali, il Pci: "Modello che trasforma il consiglio in un teatrino"

Elezioni provinciali, il Pci: "Modello che trasforma il consiglio in un teatrino"

La Spezia - "L’elezione riguardante il consiglio provinciale non è che un ulteriore strappo democratico inferto alle istituzioni e al popolo; da sempre abbiamo contrastato le proposte di riorganizzazione che hanno portato a questo modello elettorale che trasforma quella che dovrebbe essere un’assemblea rappresentativa del popolo e del territorio in un "teatrino" dove si muovono delle pedine provenienti dai consigli comunali". Lo afferma la federazione spezzina del Partito comunista italiano all'indomani dell'elezione dei nuovi membri del consiglio provinciale (leggi qui).

"Peraltro - proseguono da Pci spezzino - il sistema non garantisce assolutamente rappresentanza territoriale in quanto, per ragioni demografiche, la fa da padrone il Comune della Spezia. Le difficoltà operative derivanti da leggi che ne volevano proporre dapprima l’eliminazione e poi un forte ridimensionamento sono evidenti. Assurdo per un ente che esercita funzioni importanti quali la gestione delle scuole secondarie, della viabilità provinciale su circa 600 Km di strade, dell'ambiente e dell'urbanistica ed a breve anche il Servizio Sismico. Il personale provinciale ridotto di oltre 2/3 è impegnato a portare avanti, per quanto possibile, questo carico di lavoro spesso purtroppo creando ritardi e disagi alla cittadinanza non dovuti certamente dalla mala gestione del pubblico impiego, bensì dalle inadeguate ed insensate riforme intervenute negli anni. Auspichiamo che per il futuro sia ridata piena autonomia e rappresentanza politica a questo Ente, e che possa presentarsi nel prossimo futuro una nuova stagione che porti anche risorse umane ed economiche a sostegno delle importanti attività esercitate. Prenderemo atto del risultato della votazione e chiederemo conto, come partito, delle questioni che concretamente interessano il territorio, i cittadini ed i lavoratori".

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia









































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News