Città della Spezia Liguria News Genova Post Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Martedì 14 Agosto - ore 10.54

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Dirigenti e funzionari confermati in blocco sino alla fine di marzo

L'annunciata rivoluzione dell'organigramma di Palazzo civico non avverrà sino all'individuazione del super dirigente.

Dirigenti e funzionari confermati in blocco sino alla fine di marzo

La Spezia - Sino a ora sono pochi, pochissimi i casi in cui il sindaco Pierluigi Peracchini non ha fatto tabula rasa di quello che c'era prima del suo arrivo. I vertici delle partecipate in cui non sono in corso fusioni per incorporazione o riassetti (leggi il gruppo Acam, Atc spa e Atc esercizio) sono stati sostituiti, e lo stesso è accaduto con la figura del segretario generale del Comune: via Angelo Petrucciani è arrivato Sergio Camillo Sortino.
In una logica di spoils system, che prevede il cambio dei dirigenti pubblici con il variare del colore dell'amministrazione, tutti si attendevano un repentino cambio anche nei ruoli apicali della macchina comunale. La riorganizzazione sembrava imminente, quando venne annunciata l'intenzione di dotare l'organigramma di un ulteriore dirigente, per individuare il quale è stato lanciato un bando. L'iter per la nomina di questo dirigente esterno non è ancora concluso e dunque la giunta ha deliberato una breve proroga di tre mesi ulteriori rispetto alla data del 31 dicembre, posta come termine ultimo con la delibera assunta a un mese dall'insediamento del sindaco per confermare in prorogatio la struttura organizzativa dell'ente impostata a inizio 2016 dal centrosinistra.

Rimarranno dunque al loro posto, almeno sino al 31 marzo 2018, tutti i dirigenti, le posizioni organizzative e le alte professionalità del Comune spezzino.
In particolare, l'organigramma dei dirigenti, comprende, oltre al segretario generale Sortino: Alberto Pagliai (Capo di Polizia municipale), Marzia Ratti (direzione dei Servizi culturali), Stefano Carrabba (direzione dell'Avvocatura civica, dei Servizi finanziari e dei Servizi alla persona), Giorgio Pellitteri (direzione Servizi informatici e demografici), Mario Piazzini (direzione Personale, Decentramento e vice segretario generale), Barbara Rodighiero (dirigente delle Politiche finanziarie), Massimiliano Curletto (dirigente Partecipate e Programmazione economica, Istruzione, Università e Formazione professionale e Patrimonio - parte amministrativa), Stefania Branchini (dirigente a tempo determinato delle Politiche sociali, sanitarie e abitative), Claudio Cannetti (direzione di Territorio e Politiche ambientali), Gianluca Rinaldi (dirigente di Manutenzione e Protezione civile e di Mobilità, Tpl e Rapporti con Atc - Mp), Emilio Erario (direzione di Pianificazione territoriale, Urbanistica e Patrimonio e di Patrimonio - parte tecnica) e Laura Niggi (dirigente di Ambiente e Igiene Urbana e di Suap - Commercio ed Edilizia Territoriale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure

Liguria News