Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Sabato 24 Giugno - ore 00.10

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

De Pasquale o Zanetti. A Carrara è ballottaggio dopo 15 anni

Confermate le previsioni. Il candidato M5s avanti al primo turno col 27,27% dei voti, quello del Pd al 25,28%. Affluenza in calo rispetto al 2012.

De Pasquale o Zanetti. A Carrara è ballottaggio dopo 15 anni

La Spezia - Le previsioni sono state confermate. Il prossimo sindaco di Carrara sarà uno tra Francesco De Pasquale (M5s) e Andrea Zanetti (Pd). Il primo turno delle elezioni amministrative di Carrara ha visto prevalere il candidato pentastellato col 27,27% dei voti. Zanetti ha raccolto il 25,28% dei consensi. Dal momento che nessuno dei due ha superato il 50%, si andrà al ballottaggio tra due settimane. I dati sono definitivi, lo scrutinio è andato a rilento ed è terminato alle 9.50.
Ecco di seguito i risultati degli altri candidati: Andrea Vannucci (liste civiche) 15,17%; Gianenrico Spediacci (liste civiche) 8,73%; Maurizio Lorenzoni (centrodestra) 12,18%; Ilaria Paladini (La Comune) 2,77%; Cinzia Bensi (La Svolta) 0,69%; Claudia Bienaimé 6,77%; Alessandra Caffaz 1,74%.

Apparentamenti. Adesso, in attesa delle percentuali definitive, occhi puntati in particolare su Vannucci e Spediacci che dovranno decidere se apparentarsi con Zanetti, sempre che il candidato del Pd apra a un apparentamento. Dai rumors sembrerebbe più vicino un accordo tra Spediacci e Zanetti. Meno probabile invece un apparentamento con Vannucci. La vicenda giudiziaria che è scoppiata dopo il commissariamento della segreteria comunale del Pd di Carrara, che aveva scelto come suo candidato Vannucci, ha minato seriamente la possibilità di una futura collaborazione tra i due candidati. È di pochi giorni fa il respingimento del Tribunale di Massa del ricorso che aveva presentato Vannucci.
Sul fronte del M5s, invece, come di consueto i pentastellati non stringeranno accordi pre-ballottaggio, ma potrebbero comunque beneficiare dei voti di Claudia Bienaimé e di Maurizio Lorenzoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure