Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
Telefono redazione La Spezia 0187 1852605
Fax redazione La Spezia 0187 1852515
PUBBLICITA'
Telefono pubblicita La Spezia 0187 1952682

Ultimo aggiornamento: Mercoledì 18 Gennaio - ore 22.38

Facebook Città della Spezia Twitter Città della Spezia Google+ Città della Spezia
Instagram Città della Spezia

Da Facebook alle alleanze. Forcieri punta alle primarie?

Da Facebook alle alleanze. Forcieri punta alle primarie?

La Spezia - Un sito, una pagina Facebook, un incarico traballante, una serie di incontri e diverse dichiarazioni interpretabili come annunci. Se l'inopinabile matematica potesse applicarsi alla politica il risultato dei fattori appena elencati porterebbe a una sola conclusione: Lorenzo Forcieri, attuale presidente di una Autorità portuale che presto o tardi sarà riformata e con una riconferma tutt'altro che scontata alle porte, ha intenzione di candidarsi alle primarie per la scelta del candidato sindaco della Spezia.

Nel Partito democratico da tempo si fronteggiano la fazione paitiana e quella orlandiana, l'una favorevole alle primarie e con Corrado Mori come candidato di punta, l'altra intenzionata invece a individuare un nome della società civile sul quale poter trovare la convergenza dell'intero partito, senza passare dalle forche caudine delle consultazioni di coalizione, che spesso si trasformano per il Pd spezzino in una lotta fratricida senza quartiere. E la figura sulla quale continua a puntare il ministro Andrea Orlando è quella di Maria Cristina Failla, la spezzina presidente del Tribunale di Massa-Carrara che nelle scorse settimane ha incontrato il primo cittadino portando in dote una proposta progettuale sull'utilizzo di un piccolo fabbricato della Marina militare a Pegazzano.

Nelle ultime settimane, però, a sostenere apertamente le primarie, come da tempo fanno Raffaella Paita e la segretaria provinciale Federica Pecunia, ci si sono messi anche Brando Benifei e lo stesso Forcieri. Una comunione di intenti e una contemporaneità che si sposano perfettamente con l'alleanza sbocciata definitivamente tra il presidente dell'Authority e i giovani della sinistra dem facenti capo all'europarlamentare.

Forcieri, in vero, non smette di guardare a Via del Molo come domicilio lavorativo anche nella primavera del 2017, tanto che, pur dopo un discorso tenuto all'Italian cruise day con qualche tono da addio di troppo, ha convocato una nuova seduta del Comitato portuale per giovedì 6 ottobre. All'ordine del giorno il tema che aveva scatenato le ire del sindaco Massimo Federici: la privatizzazione di Apls.
Se il ministro Graziano Delrio sceglierà di cambiare la figura alla guida dell'Autorità portuale di sistema, scegliendo un profilo più tecnico, Forcieri potrebbe però entrare in gioco per la poltrona di sindaco, fronteggiando Mori e la struttura paitiana del partito alle urne, in una competizione che gli addetti ai lavori prevedono meno massacrante di quelle alle quali è abituato l'elettorato piddino in riva al golfo.

Fantapolitica? Forse. Intanto Forcieri ha da poco aperto una pagina Facebook e un sito internet in cui raccoglie dettagliatamente biografia, rassegna stampa, tweet e attività politica...

© RIPRODUZIONE RISERVATA


Notizie La Spezia








































Testata giornalistica iscritta al Registro Stampe del Tribunale della Spezia. RAA 59/04, Conc 5376, Reg. Sp 8/04.
Direttore responsabile: Fabio Lugarini.
Direttore editoriale: Armando Napoletano.
Redazione: Thomas De Luca, Chiara Alfonzetti, Andrea Bonatti, Niccolò Re, Matteo Cantile, Benedetto Marchese, Andrea Fazi.
Editorialisti: Salvatore Di Cicco, Paolo Carafa, Giorgio Pagano, Alberto Scaramuccia e Piero Donati.
Fotografo: Stefano Stradini.

Contatta la redazione

Privacy e Cookie Policy

Per la tua pubblicità su Cittadellaspezia sfoglia la brochure